Franceska Pepe è la protagonista di questo Grande Fratello Vip nel bene e soprattutto nel male. Nel corso della puntata del 9 ottobre, l'ottava della quinta edizione del reality show condotto da Alfonso Signorini, la modella e influencer si è presentata con un po' di ritardo in studio. Motivo? "Ho litigato con un'autrice, stavamo quasi venendo alle mani". Ma chi è questa autrice che ha litigato con Franceska Pepe? Non un nome che passa inosservato nell'ambiente. È Irene Ghergo, sorella di Cristina, la nota fotografa, e storica collaboratrice di Gianni Boncompagni.

La carriera di Irene Ghergo

Irene Ghergo ha firmato la migliore televisione degli anni '80 e '90, creando tormentoni e valorizzando personaggi. Su tutti, lo stesso Alfonso Signorini, con cui collabora da più di vent'anni. "Farò di te una star", gli disse. Lo rivelò lei stessa in una intervista a Gay.it, incluso il fatto di non avere un caratterino semplice: "Dicono che sono una stronza. Io direi una stronza sentimentale. Suscito da sempre sentimenti forti". E su Alfonso Signorini: "Non ha deluso le mie aspettative, anzi. Una sera, salutandolo, gli dissi: “farò di te una star!”. Non credo ci sia bisogno di aggiungere altro". Ha scritto diverse edizioni di Domenica In (dal 1987 al 1990) poi con Boncompagni ha firmato Non è la Rai e gli spin-off Primadonna, Bulli e Pupe e Rock'n'Roll, su Mediaset. In Rai, sempre con Boncompagni, ha firmato Macao. Ha collaborato con Piero Chiambretti per "Chiambretti c'è" ed è una delle menti dietro al successo delle Lollipop, come co-autrice del format Popstars.

Insomma, quando parliamo di Irene Ghergo parliamo di colei che ha mosso – e muove tuttora – i fili invisibili della televisione italiana. Un personaggio che ha firmato pagine e pagine di storia della televisione contemporanea.