Temptation Island 2018‘ sta ormai volgendo al termine. Lunedì 6 agosto, infatti, andrà in onda l'ultima puntata. Tra i tentatori che si sono messi più in luce nel corso del reality, c'è Giuseppe Santamaria. Il giovane ha affascinato Lara Rosie Zorzetto e l'ha portata a riflettere su tutte le attenzioni che ormai il suo fidanzato Michael De Giorgio non le dava più da tempo. Conosciamo meglio il tentatore.

Giuseppe Santamaria fa il mangiafuoco

Giuseppe Santamaria è nato nel 1992. È originario di Caserta ma da tempo ormai vive a Roma. Tuttavia, immaginare per lui una vita in pianta stabile in città, non è possibile. Il suo lavoro, infatti, lo porta a viaggiare tanto. Giuseppe Santamaria fa il fire performer presso il Circo Nero ossia il mangiafuoco. Come il suo fisico scolpito testimonia, ama andare in palestra e mantenersi in forma. Inoltre, tra le sue passioni c'è quella per il basket.

La complicità con Lara Rosie Zorzetto

Durante i giorni trascorsi nel villaggio di ‘Temptation Island 2018', Giuseppe Santamaria ha fatto capitolare Lara Rosie Zorzetto. La fidanzata di Michael De Giorgio – ormai ex – ha ammesso più volte di sentirsi attratta da lui e di aver sperimentato dopo tanto tempo, il piacere di ricevere delle attenzioni da un uomo. La giovane ha trascorso 50 minuti nella stanza di Santamaria. Tuttavia, nel corso del falò di confronto con Michael De Giorgio, ha dichiarato che tra loro non ci sarebbe stato nulla, se non un innocente massaggio: "Se pensi che io me lo sia baciato o che ci sia finita a letto, vuol dire che non hai capito niente di me. Se hai dubbi è un tuo problema. Gli ho fatto un massaggio, abbiamo parlato, riso e chiacchierato". Al momento non è dato sapere se Lara e Giuseppe abbiano mantenuto almeno un'amicizia lontano dai riflettori o se, finito il suo ruolo di tentatore, Santamaria sia tornato alla sua quotidianità, lasciandosi alle spalle l'esperienza televisiva.