Giovedì 23 aprile, su Rai1, Elena Sofia Ricci tornerà in tv con la fiction in 6 puntate Vivi e lascia vivere, con la regia di Pappi Corsicato. Per la prima volta, l'attrice ha ritrovato sul set Emma Quartullo. Mamma e figlia interpreteranno il personaggio di Laura Ruggero, in due fasi diverse della sua vita: l'adolescenza e l'età adulta.

Chi è Emma Quartullo

Nata nel 1996, Emma Quartullo si è diplomata al Liceo Classico, poi si è laureata all'Università di Roma Tre, nel corso di studi Discipline delle arti della musica e dello spettacolo (DAMS). Suona il pianoforte ed è appassionata di fotografia. Spesso le modelle prescelte per i suoi scatti sono la madre Elena Sofia Ricci e la sorella Maria Mainetti. Nel 2014 ha iniziato i suoi studi di recitazione e dopo aver collaborato a cortometraggi come ‘Il dio degli uomini è un barbone' e ‘Zebra' di Cristiano Ciliberti, nel 2017 ha interpretato un piccolo ruolo nel decimo episodio della serie tv Don Matteo 11. A breve la rivedremo in tv nella fiction Vivi e lascia vivere. In un'intervista rilasciata al settimanale Oggi, Elena Sofia Ricci ha dichiarato:

“Emma interpreta il mio personaggio da ragazza: pensarla in questo ruolo mi diverte e mi emoziona. Pappi Corsicato, il regista della fiction, dopo averla vista sul set, mi ha detto che dovevo farmi spiegare da lei come rappresentare il mio personaggio, perché secondo lui Emma lo aveva centrato. E lei, dopo questa esperienza, mi ha confidato che finalmente capiva il mio lavoro e l’impegno che richiede".

È figlia di Pino Quartullo ed Elena Sofia Ricci

Pino Quartullo
in foto: Pino Quartullo

Emma Quartullo è nata dalla relazione di Elena Sofia Ricci con Pino Quartullo. L'attore, regista e doppiatore, attualmente sposato con la giornalista Margherita Romaniello, oltre a numerosi spettacoli teatrali, ha anche recitato in fiction di successo come Lo zio d'America 2; Provaci ancora Prof!; Distretto di polizia 8; Fratelli Detective e L'ispettore Coliandro. Il 20 ottobre 2001, Elena Sofia Ricci ha sposato il compositore Stefano Mainetti, da cui ha avuto la figlia Maria. Le sorelle Maria e Emma sono legatissime.