320 CONDIVISIONI

Chi è Beatrice Arnera, l’attrice che interpreta Agata Scalzi in Buongiorno mamma

Beatrice Arnera è Agata Scalzi nella serie “Buongiorno, mamma!”, in onda da mercoledì 21 aprile su Canale 5. L’attrice, classe 1995, è figlia di una cantante lirica e ha lavorato con i The Jackal nel film “AFMV – Addio Fottuti Musi Verdi” e alla quinta stagione di “Un passo dal cielo” con il ruolo di Valeria Ferrante.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
320 CONDIVISIONI
Immagine

Beatrice Arnera è una delle protagoniste di "Buongiorno, mamma!". La serie è partita mercoledì 21 aprile su Canale 5 e ha immediatamente raccolto ottimi ascolti. Il personaggio interpretato da Beatrice Arnera è quello di Agata, una ragazza che è cresciuta passando da una casa-famiglia all'altra. La sua infanzia è costellata dalla controversa figura di sua madre Maurizia, che un giorno non ha più visto. Agata è convinta che le sia successo qualcosa di molto brutto e che Anna e Guido, i personaggi interpretati da Maria Chiara Giannetta e Raoul Bova, siano in qualche modo responsabili.

La carriera di Beatrice Arnera tra cinema e tv

Beatrice Arnera è nata il 31 luglio 1995 ad Acqui Terme, in provincia di Alessandria, in Piemonte. L'attrice è figlia di una cantante lirica e ha trascorso i primi anni di vita accompagnandola in tournée in Italia come in Europa. A diciassette anni si trasferisce a Roma dove comincia a lavorare nel mondo dello spettacolo. Tra i ruoli che ricordiamo, quello di Matilda in "AFMV – Addio Fottuti Musi Verdi", il film dei The JackaL, e quello di Giuly nella serie Fox "Romolo + Giuly". Ha vinto il Premio Kineo dedicato alle giovani promesse del cinema italiano durante il Festival del Cinema di Venezia. È stata anche protagonista della quinta stagione di Un passo dal cielo con il ruolo di Valeria Ferrante. A novembre 2019 ha pubblicato il suo primo singolo musicale dal titolo "Ho".

La vita privata dell'attrice

Beatrice Arnera è fidanzata con Marco Rossetti, attore classe 1985. I due sono legati da un paio di anni e vivono insieme a Roma. La carriera di Marco Rossetti è iniziata nel 2005 con "Distretto di Polizia" poi è stato tra i protagonisti "RIS 3 – Delitti imperfetti" e "RIS Roma". Ha interpretato poi Leonardo Zaza nella serie Il cacciatore e ha lavorato nella serie televisiva Speravo de morì prima, la serie Sky con Pietro Castellitto dedicata alla vita di Francesco Totti.

320 CONDIVISIONI
Beatrice Arnera, parla Agata della serie tv: "Buongiorno Mamma merita la seconda stagione"
Beatrice Arnera, parla Agata della serie tv: "Buongiorno Mamma merita la seconda stagione"
Ginevra Francesconi, Sole di Buongiorno mamma: "Il finale della quarta puntata sarà molto forte"
Ginevra Francesconi, Sole di Buongiorno mamma: "Il finale della quarta puntata sarà molto forte"
Buongiorno mamma, anticipazioni quinta puntata della fiction con Raoul Bova
Buongiorno mamma, anticipazioni quinta puntata della fiction con Raoul Bova
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni