124 CONDIVISIONI
13 Giugno 2015
19:13

Che Fuori Tempo Che Fa chiude omaggiando Arbore e i 30 anni di Quelli Della Notte

L’ultima puntata del format “Che Fuori Tempo che Fa” chiude con un omaggio al trentennale di “Quelli della notte”, programma che cambiò la storia della tv italiana. In studio Nino Frassica, Maurizio Ferrini ed altri protagonisti di quell’avventura.
A cura di A. P.
124 CONDIVISIONI

La Rai non poteva mancare un doveroso omaggio a Renzo Arbore e a quel programma che ha cambiato la storia della televisione italiana. Stiamo parlando, naturalmente, dei 30 anni di "Quelli della notte", il programma lanciato da Arbore e la sua storica combriccola, che in un solo mese di messa in onda, nel 1985, riuscì a portare davanti alla tv una sterminata quantità di persone, facendo registrare dati di share inimmaginabili per l'ora di messa in onda, anche superiori al 50%. Fabio Fazio chiuderà con una serata interamente dedicata al conduttore e a quel programma, sintesi della tv di arboriana memoria, l'ultima puntata della prima stagione di "Che fuori tempo che fa", spin offi "Che tempo che fa" lanciato quest'anno, e realizzato con la collaborazione e la presenza fissa in studio di Massimo Gramellini.

Gli ospiti in studio per la puntata del 13 giugno 2015 saranno lo stesso Arbore, Nino Frassica, Maurizio Ferrini e l’Orchestra Italiana, Fabio Volo e Annalisa. Insieme rievocheranno quel progetto televisivo strampalato ma determinato nel suo vivere sempre a cavallo dell'improvvisazione e l'imprevedibilità. In studio, ogni sera, i personaggi cui davano vita  Nino Frassica, Maurizio Ferrini, Andy Luotto, Riccardo Pazzaglia, Marisa Laurito, Simona Marchini, Roberto D'Agostino, Giorgio Bracardi, Massimo Catalano. Personaggi che divennero dei veri e propri cult della cultura del tempo, anticipando, di fatto, il progetto di Indietro Tutta, che arrivò poi qualche anno dopo. In trasmissione Arbore, con l'aiuto dell'orchestra italiana, che da anni lo accompagna nei concerti in giro per il mondo, riproporrà le due canzoni, di apertura e chiusura, rimaste indelebili nellamente dei telespettatori: "Ma la notte no" e "Il Materasso". Filmati e spezzoni dell'epoca verranno naturalmente riproposti ed è più che certo che Fazio non mancherà di riproporre ad Arbore la solita e doverosa domanda: "Quando ritorni a fare televisione?".

124 CONDIVISIONI
Quelli della notte 30 anni dopo
Quelli della notte 30 anni dopo
"Quelli della notte" nasceva 30 anni fa, io ne ho 27 e me lo ricordo comunque
"Quelli della notte" nasceva 30 anni fa, io ne ho 27 e me lo ricordo comunque
Guillermo Mariotto: "Ma dov'è andata a finire l'Italia di 30 anni fa?"
Guillermo Mariotto: "Ma dov'è andata a finire l'Italia di 30 anni fa?"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni