3.754 CONDIVISIONI
28 Novembre 2014
10:41

“Che Dio ci aiuti 3” vince, ma a “Zelig” c’è l’effetto Michelle Hunziker

La fiction Rai saluta tutti con il solito boom d’ascolti, ma “Zelig” riesce a salire grazie alla presenza di Michelle Hunziker. Dopo tre puntate, Announo continua a scendere.
3.754 CONDIVISIONI
La fiction Rai saluta tutti con il solito boom d'ascolti, ma "Zelig" riesce a salire grazie alla presenza di Michelle Hunziker. Dopo tre puntate, Announo continua a scendere.

"Che Dio ci aiuti", sembra dica il resto del palinsesto. Quando la fiction con Elena Sofia Ricci è andata in onda, è stata davvero dura per tutti e a farne le spese più di tutti è stato il nuovo "Zelig" di Canale 5, a cui non è bastato l'escamotage di cambiare conduzione di settimana in settimana, seppur nell'ultima puntata i risultati sono migliorati e di molto. Merito dell'effetto "Hunziker", inesauribile anche al sesto mese di gravidanza. La decima puntata della terza stagione di "Che Dio ci aiuti" chiude superando quota 7 milioni, una media che ha tenuto quasi in tutti gli appuntamenti: al primo episodio realizza 7.117.000 telespettatori, uno share del 25.33%, mentre al secondo episodio sono 7.049.000 telespettatori, per uno share del 30.96%. "Zelig" con Michelle Hunziker, in look premaman, e Mr. Forest alla conduzione riesce a toccare quota 3.700.000 per uno share del 14.87%. Meglio di così in quest'edizione è stato fatto solo quando a condurre c'erano Gianni Morandi e Geppi Cucciari.

Un discorso a parte merita "Announo". La trasmissione di Giulia Innocenzi è sempre più in balia delle critiche della rete e basta farsi un giro su twitter, seguendo l'hashtag di riferimento per capire come le accuse siano chiare: dalla conduzione alle tematiche, dai ragazzi scelti per creare il dibattito ai servizi mostrati. Nemmeno la strategia di tenere il corto della The JackaL, "I 10 passi per costruire il tuo futuro", per la seconda parte del programma ha pagato: sono solo 783.000 i telespettatori che hanno visto il talk show, per uno share del 3.29%. Su tre puntate, questo è il risultato peggiore.

Sulle altre reti la puntata di "Virus – Il contagio delle idee" regista 1.022.000 telespettatori, share del 4,19%, mentre su Italia 1 la partita valida per l'Europa League tra Torino e Club Brugge ha registrato ascolti per 1.877.000 spettatori, share del 6.84%. Su Rai Tre il film "Il rosso e il blu" con Riccardo Scamarcio fa registrare ascolti per 1.340.000 spettatori ed uno share del 4.86%. La settima puntata di "Life – Uomo e Natura" registra ascolti per 1.028.000 spettatori, share del 4.23%.

3.754 CONDIVISIONI
"Che Dio ci aiuti 3" è il programma più visto, non vola Zelig con Gianni Morandi
"Che Dio ci aiuti 3" superstar degli ascolti: sfiora 7 milioni
Le foto di Michelle Hunziker
Le foto di Michelle Hunziker
9.632.496 di Spettacolo Fanpage
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni