Il teen drama è un genere che non sembra conoscere tramonto, come dimostra lo sbarco su Sky della serie tv "Cercando Alaska" con Charlie Plummer e Kristine Froseth, in onda dal 27 maggio. L'appuntamento è per tutti i mercoledì alle 21.15 su Sky Atlantic (canale 110): la serie è disponibile anche On Demand e in streaming su NOW TV. Un prodotto imperdibile per gli amanti del racconto di formazione adolescenziale, anche in virtù dei nomi dietro il progetto. L'ideatore è infatti Josh Schwartz, produttore di culto che sta dietro i successi di "The O.C." e "Gossip Girl", come pure di "Chuck" e "Hart of Dixie". La serie è inoltre tratta da un romanzo scritto di John Green, anche autore del romanzo-tormentone "Colpa delle stelle" da cui è stato tratto un non meno fortunato film con Shailene Woodley e Ansel Elgort. "Cercando Alaska" doveva inizialmente diventare un film, ma alla fine il libro è stato adattato in una miniserie di 8 episodi.

Cercando Alaska, la trama

La storia si incentra su un gruppo di ragazzi che frequenta la prestigiosa scuola di Culver Creek, in Alabama. Timido e impacciato ma colto e intelligente, Miles Halter vi si iscrive per l'ultimo anno, stanco della vita con i genitori in Florida. Il ragazzo è appassionato di biografie di personaggi illustri, di cui conosce le ultime parole pronunciate prima di morire. Stringe amicizia con Chip "il Colonnello" Martin, sarcastico studente afroamericano proveniente da una famiglia povera ma fidanzato con la ricca Sara, e con Takumi, esperto di informatica di origine giapponese. Miles si innamora a prima vista della bella Alaska Young, una ragazza affascinante e appassionata di libri, che però cela un animo tormentato e un passato reso doloroso dalla morte della madre.

Cercando Alaska, il cast

Il cast è guidato da Charlie Plummer, che veste i panni di Miles. Il giovane è una delle più interessanti promesse del cinema contemporaneo, bravissimo nel difficile "Charley Thompson" di Andrew Haigh che gli è valso il Premio Marcello Mastroianni alla Mostra di Venezia. Ha recitato anche in "Tutti i soldi del mondo" di Ridley Scott e in "Boardwalk Empire". Va tenuta d'occhio anche Kristine Froseth, che interpreta Alaska ed è stata lanciata da "La verità sul caso Harry Quebert", dove ha recitato al fianco di Patrick Dempsey. Gli altri attori sono Denny Love (Chip Martin), Jay Lee (Takumi Hikohito), Sofia Vassilieva (Lara Buterskaya), Landry Bender (Sara), Timothy Simons (Mr Starnes), Uriah Shelton (Longwell Jordan), Jordan Connor (Kevin).