Dopo la grande eco ottenuta con la messa in onda su Sky, arriverà anche in chiaro "La verità sul caso Harry Quebert", interessante miniserie che segna il ritorno di Patrick Dempsey in un ruolo da protagonista. Thriller investigativo imperniato sull'assassinio di un'adolescente e giocato su due diversi piani temporali, andrà in onda su Canale 5 da settembre. In attesa di conoscere la data di partenza, andiamo a scoprire i dettagli.

Trama e anticipazioni

La serie vede al centro un giovane scrittore, Marcus, che decide di aiutare il suo mentore, l'acclamato romanziere Harry Quebert, accusato dell'omicidio di una ragazza di nome Nola, una quindicenne con cui aveva avuto una relazione segreta. Quando il cadavere della vittima, scomparsa da 33 anni, viene ritrovato nella sua proprietà in Maine, Quebert viene subito accusato del delitto e arrestato. Convinto della sua innocenza, Marcus inizia a indagare, cercando di ricostruire i pezzi di un complesso puzzle di eventi e circostanze risalenti a decenni prima e tutti legati alla solo apparentemente tranquilla cittadina di Sommerdale. Parallelamente, attraverso i flashback generati dai racconti di Harry e degli altri personaggi, assistiamo ai fatti avvenuti nel 1975. Gli ingredienti sono un amore proibito tra un uomo adulto e una ragazzina, segreti inconfessabili e agghiaccianti, colpe nascoste, un inquietante autista col volto sfigurato e un capolavoro letterario dalla genesi misteriosa: chi ha ucciso Nola?

Dirige Jean-Jacques Annaud, dal romanzo di Joël Dicker

La serie è tratta dall'omonimo romanzo best seller del 2012 di Joël Dicker. Non si pensi a "Twin Peaks" o a "True Detective": siamo piuttosto dalle parti del mélo mescolato al giallo tradizionale, con qualche suggestione letteraria (evidente l'omaggio a "Lolita" nei nomi dei protagonisti). I dieci episodi sono diretti dal regista francese Jean-Jacques Annaud ("Il nome della rosa"), mentre tra i produttori figura l'italiano Fabio Conversi.

Il cast di La verità sul caso Harry Quebert

Al fianco di Patrick Dempsey, nel ruolo di Harry Quebert a qualche anno di distanza dall'allontanamento da "Grey's Anatomy", e di Ben Schnetzer in quelli di Marcus Goldman, troviamo Damon Wayans Jr. (Sergente Perry Gahalowood), Ron Perlman (Roy Barnaski), Virginia Madsen (Tamara Quinn), Kristine Froseth (Nola Kellergan), Kurt Fuller (Capitano Gareth Pratt) Tessa Mossey (Jenny Quinn da giovane), Victoria Clark (Jenny Quinn da adulta), Wayne Knight (Benjamin Roth), Don Harvey (Bobbo Quinn), Matt Frewer (Reverendo David Kellergan), Colm Feore (Elijah Stern), Josh Close (Luther Caleb) Craig Eldridge (Travis Dawn).