Se le videochiamate sono il passatempo più diffuso al tempo della pandemia per stare con gli amici, quella andata in scena alcune ore fa e trasmessa sul web è una reuni0n molto speciale, l'iniziativa Disney Family Singalong organizzata da Abc: si sono virtualmente ritrovati gli attori della serie "High School Musical", vero e proprio cult per i ragazzini e gli adolescenti degli anni 2000. Vanessa Hudgens (Gabriella Montez), Ashley Tisdale (Sharpay Evans), Lucas Grabeel (Ryan Evans), Monique Coleman (Taylor McKessie), Corbin Bleu (Chad Danforth) e il regista Kenny Ortega hanno cantato insieme "We’re All in This Together", il celebre brano del franchise.

Perché Zac Efron non ha cantato We’re All in This Together 

Peccato che Zac Efron, il protagonista di High School Musical che aveva il ruolo di Troy Bolton, non abbia potuto aggregarsi alla reunion, con sommo dispiacere dei fan. Il regista Kenny Ortega ha spiegato che non è riuscito a contattare l'attore in tempo: pare che Efron si trovi in una zona isolata con una pessima connessione Internet. L'attore alla fine è comunque riuscito a inviare un video che ha introdotto la clip musicale: "Ciao a tutti e spero che siate sani e salvi nel miglior modo possibile durante questi tempi senza precedenti. È con grandissimo piacere che vi presento una performance musicale di alcuni dei miei più vecchi amici e di alcuni nuovi".

High School Musical torna su Disney+ con una nuova serie

High School Musical è un tv movie musicale andato in onda su Disney Channel nel 2006, con un immenso successo di pubblico. È stato seguito da High School Musical 2 nel 2007 e da High School Musical 3: Senior Year del 2008 (quest'ultimo uscito anche al cinema). La casa di Topolino ha imparato a sfruttare al massimo i suoi prodotti più fortunati, tanto che su Disney+ è disponibile una serie reboot: il nuovo High School Musical vede un cast totalmente rinnovato formato da Olivia Rodrigo, Joshua Bassett, Matt Cornett, Sofia Wylie, Larry Saperstein, Julia Lester, Dara Reneé, Frankie Rodriguez, Mark St. Cyr e Kate Reinders.