Carlo Freccero è la mina vagante del nuovo corso Rai che si è aperto con il rinnovo della cariche del servizio pubblico. Il direttore di Rai2, forte della mission con la quale è stato incaricato e della scadenza a breve termine di questo suo corso (scadrà il 28 novembre 2019), continua a regalare colpi di scena, uscite colorite e certamente inattese, decisioni che tendono a stravolgere i regolari equilibri preesistenti. L'ultimo annuncio è di quelli che potrebbero far discutere. In un'intervista rilasciata al settimanale Oggi, il direttore di Rai2 ha individuato un nuovo spazio per Simona Ventura, la conduttrice che lui ha contribuito a riportare in Rai dopo anni di assenza per condurre "The Voice" e che nei prossimi mesi potrebbe ritrovarsi a guidare un altro programma storico della rete:

Simona è una figura storica di Rai 2…. Ho altri progetti per lei che non posso ancora dire. Per Simona c’è “Pechino Express”

Idea che sulla carta sarebbe ineccepibile, vista l'esperienza della conduttrice con questo genere di programmi e la necessità che il pubblico identifichi Rai2 con dei volti precisi. Ma c'è un però, ovvero che il connubio Costantino Della Gherardesca/Pechino Express è tra i migliori risultati raggiunti dalla seconda rete in questi ultimi anni ed è difficile immaginare il programma senza quella cifra di leggerezza che il conduttore è stato capace di dare all'adventure game, fatta di sfumature che vanno dalla divulgazione alla parodia. E lo stesso programma, con la sua conduzione, è diventato un must della programmazione di Rai2 in questi ultimi anni.

Freccero aveva citato Costantino Della Gherardesca nella storica conferenza stampa di presentazione della sua direzione, evidenziando qualche difficoltà dal punto di vista degli accordi contrattuali, ma non lasciando intendere in alcun modo che la sua posizione alla guida di Pechino Express fosse a rischio. Il caso vuole, inoltre, che se il progetto di Freccero dovesse trovare conferma "Pechino Express" sarebbe il secondo programma che Simona Ventura ‘scippa' involontariamente a Della Gherardesca, che era stato conduttore dell'ultima edizione di "The Voice" andata in onda su Rai2. Cosa di cui il conduttore aveva anche parlato:

Non è un programma mio, ma se Rai2 lo vuol far fare a Simona Ventura non ci sono problemi. Le auguro nel caso tutto il meglio e spero che si diverta.

Capiremo nelle prossime settimane se l'annuncio di Freccero sia stato solo l'ennesima dichiarazione per fare rumore, o se la Ventura prenderà davvero il posto di Costantino Della Gherardesca a Pechino Express. A contare, e non poco, saranno i risultati di "The Voice of Italy", in onda dal 23 aprile su Rai2.