L'arrivo di Carlo Freccero come nuovo direttore di Rai 2 ha portato, senza ombra di dubbio, una ventata di novità alla seconda rete della prima emittente televisiva nazionale. L'inarrestabile direttore ha già stilato i palinsesti per le prossima stagione televisiva, fino a novembre 2019, quando in effetti il suo incarico sarà terminato. Proprio al suo estro si deve la nascita di un nuovo programma che andrà in onda quest'autunno, il cui protagonista sarà Carlo Cracco.

Il successo di Carlo Cracco

Gli appassionati del cooking show più famoso del mondo, Masterchef, avranno ancora nostalgia dello sguardo torvo, ma allo stesso tempo ammiccante dello chef vicentino. Le sue strigliate ai concorrenti e le battute sottili rimarranno negli annali della televisione. La sua indubbia bravura unita ad una importante sapienza culinaria, insieme all'estro creativo e ad una spiccata telegenicità lo hanno reso uno dei volti più apprezzati dal grande pubblico, che ha seguito le sue gesta anche in libreria, celeberrimo il suo: "Se vuoi fare il figo usa lo scalogno", e se lo dice lui, non si può non credergli. Sebbene sia stato al centro di numerose polemiche, relative alla sua attività originaria, quella di chef di un ristorante stellato. Per coloro che si sono sentiti traditi dal saluto improvviso dello chef al programma di SkyUno, c'è una bella notizia in arrivo.

Il ritorno in tv

Ebbene sì, il cuoco più amato e bramato della tv tornerà sul piccolo schermo. Dopo l'annosa esperienza di Masterchef che gli ha procurato un notevole successo, ma che lo chef ha deciso di abbandonare ben due edizioni fa, senza però tralasciare Hell's Kitchen, sempre sui canali Sky; il fascinoso Carlo Cracco potrebbe essere protagonista di un nuovo programma, ma stavolta i fornelli avranno un ruolo ben diverso, saranno teatro di conoscenze e innamoramenti. Come riportato da Blogo, la trasmissione prevista nel day time di Rai 2 dovrebbe essere un mix tra un game e un dating show, il compito dello chef sarebbe quello di far appassionare alcuni sconosciuti al mondo culinario, attraverso delle vere e proprie lezioni, nelle quali i partecipanti potranno mettersi alla prova e mostrare le proprie abilità, con la speranza che queste possano far breccia nel cuore dell' "avversario".