Carlo Conti è tornato su Rai1 in prima serata con la serata dei David di Donatello. Una serata difficile, senza precedenti, condotta a distanza, con attori collegati da casa per via della pandemia. Quella stessa pandemia che lo aveva costretto a fermare La Corrida lo scorso marzo, in piena emergenza coronavirus.

Il nuovo programma di Carlo Conti

Ma a tre mesi di distanza Carlo Conti è pronto a tornare in prima serata su Rai1. Prima con l'appuntamento fisso della serata benefica promossa dal Sacro Convento per San Francesco da Assisi, in onda martedì 9 giugno, poi il ritorno al venerdì sera con il nuovo programma di classifiche. Si chiamerà Top Ten e, apprende Fanpage.it, andrà in onda venerdì 12 giugno. Top Ten è un esperimento che vede il conduttore tornare alla sua passione per le chart sviluppata da giovane, negli anni della radio. Il conduttore aveva disegnato i tratti del programma a Fanpage.it, in un'intervista rilasciata alcune settimane fa:

Sarà un programma fatto di classifiche in generale quindi non tornerò nelle vesti di deejay (come si era vociferato, ndr), non saranno delle hit parade musicali. Forse sfrutteremo lo studio de La Corrida e mi ha fatto piacere riprendere un'idea che avevamo da tempo nel cassetto per la realizzazione di un programma nuovo. C’è da capire come farlo: andrebbe bene senza pubblico ma io da solo non posso riuscirci, perché sul palco dovrò avere necessariamente altre persone.

Il ritorno di Tale e Quale Show a settembre

In questo momento anche la televisione deve navigare a vista ed è difficile immaginare come sarà a settembre, quando il conduttore in teoria dovrebbe tornare con la nuova edizione di Tale e Quale Show, che lui spera di riuscire a fare nonostante il Covid: "Semmai con poco pubblico o senza, con la giuria distanziata e rispettando le regole. L’impasse sarà quello della sala trucco per le trasformazioni, ma voglio essere ottimista e spero che a settembre la forza di questo virus sarà diminuita o che sia, al massimo delle aspettative, del tutto scomparso".