Franca Valeri (foto d’archivio Lapresse)
in foto: Franca Valeri (foto d’archivio Lapresse)

Sarà allestita al teatro Argentina di Roma la camera ardente per Franca Valeri, l'attrice scomparsa domenica 9 agosto a 100 anni. Chi vorrà portare un ultimo saluto a una delle nostre attrici più grandi potrà farlo, quindi, lunedì 10 agosto dalle 17 alle 20 al teatro romano. L'attrice è scomparsa pochi giorni dopo aver compiuto 100 anni, dopo una carriera che l'aveva vista protagonista assoluta in tanti campi, dalla tv al Cinema, passando per il teatro e la letteratura. Una vita da protagonista per l'attrice che nella sua vita aveva collaborato con artisti come Federico Fellini, Alberto Sordi, Totò, Gino Bramieri, solo per citarne alcuni, e che quest'anno aveva ricevuto il Premio alla Carriera ai David di Donatello.

I funerali in forma privata

I funerali, fanno sapere i familiari, si svolgeranno in forma privata. La scelta del teatro Argentina come luogo per allestire la camera ardente è stata fatta perché è stato proprio lì che l'attrice ha tenuto il suo ultimo spettacolo, stando a quanto dichiarato dall'attore Urbano Barberini – che con Franca Valeri ha condiviso il palco in questi ultimi 20 anni, compreso l'ultimo spettacolo – all'Adnkronos: "Ringraziamo molto il teatro Argentina – ha detto l'attore all'agenzia – è stato lì che abbiamo fatto il nostro ultimo spettacolo e ci sembrava il posto più adeguato".

L'appello della figlia

Ha parlato anche la figlia dell'attrice, Stefania Bonfadelli, che ha chiesto a chiunque volesse portare dei fiori di virare sulle donazioni. La madre, infatti, era amante degli animali al punto da istituire una Onlus a suo nome: "A chiunque voglia fare un omaggio con dei fiori, chiediamo una donazione al rifugio per cani abbandonati Franca Valeri onlus, al quale teneva tantissimo". E proprio la Onlus ha voluto ricordarla con un post su Facebook in cui dice: "Ciao Franca! In realtà sarai sempre con noi perché le vere stelle non muoiono mai ma continuano a vivere nel cuore di chi le ha amate ed ammirate. A noi lasci il testimone del tuo amore per gli Animali e continueremo con orgoglio l'opera iniziata da te. Ciao Franca, sei solo dall'altra parte". Tra coloro che hanno voluto dare un ultimo saluto all'attrice anche il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che ha parlato di lei come di "un'attrice versatile e popolare, che rimarrà nel cuore degli italiani per la sua grande bravura e la sua straordinaria simpatia".