Buongiorno mamma, la nuova fiction di Canale 5 con Raoul Bova, Maria Chiara Giannetta, Serena Autieri e Ginevra Francesconi, non andrà più in onda il 14 aprile, come inizialmente pianificato da Mediaset. Lo apprendiamo da fonti vicine alla produzione della fiction. Ecco la nuova data scelta dall'editore di Canale 5: la prima puntata di Buongiorno mamma andrà in onda mercoledì 21 aprile. La serie si compone di dodici episodi.

La trama di Buongiorno mamma

"Buongiorno mamma" racconta la storia della famiglia Borghi in un arco temporale che parte dal 1995 e si spinge fino ai giorni nostri. È la storia di un amore, quello tra Guido e Anna. Una storia familiare che – come tutte le storie di famiglia – vede crescere tra ostacoli e difficoltà la loro unione unita alla nascita di quattro figli. Quando arriva la misteriosa infermiera Agata, i Borghi sono costretti a fare i conti con il loro passato e i loro segreti.

Le dichiarazioni dei protagonisti

Ginevra Francesconi (già protagonista di Genitori Vs Influencer), che nella serie interpreta Sole, una delle figlie di Raoul Bova, ha raccontato a Fanpage.it: "È una bella storia familiare, piena di bivi, piena di snodi che si evolve su più piani narrativi, circa trent’anni dagli anni ’90 a oggi. È ricca di situazioni e anche questo è stato un set pazzesco. Cinque mesi di riprese, durante la pandemia, è stato un lavoro intenso". Il progetto – anche se è ancora prematuro parlarne – lascia aperte le basi anche per una possibile seconda stagione.

Il cast di Buongiorno mamma

Buongiorno Mamma è diretta da Giulio Manfredonia. Questo è il cast che comprende attori e personaggi della prima stagione: Raoul Bova è Guido Borghi; Maria Chiara Giannetta è Anna Della Rosa; Elena Funari è Francesca; Matteo Oscar Giuggioli è Jacopo; Ginevra Francesconi è Sole; Marco Valerio Bartocci è Michele; Beatrice Arnera è Agata; Stella Egitto è Maurizia; Serena Autieri è Miriam Castellani; Domenico Daniele è il vicecommissario Colaprico; Niccolò Ferraro è Piggi; Erasmo Genzini è Armando; Rausy Giangarè è Greta; Giovanni Nasta è Greg; Federico Cesari è Federico; Barbara Folchitto è Lucrezia; Filippo Gili è Filippo; Giovanni Calcagno è Elio.