Il salotto di Verissimo diventa il luogo della pace tra Barbara d'Urso e Federica Panicucci. Le due conduttrici, raccontate come eterne rivali, si sono abbracciate e baciate in favore di telecamera durante la registrazione del programma del sabato pomeriggio di Canale 5, condotto da Silvia Toffanin. Un evento a dir poco storico se si considera proprio l'eterna rivalità tra le due, che ha radici antiche ed in effetti mai esplicitate.

L'occasione è stata la puntata speciale di Verissimo, registrata senza pubblico in studio in virtù delle disposizioni della Regione Lombardia per il caso Coronavirus, che ha visto ospiti di Silvia Toffanin proprio quattro donne simbolo della rete, che accompagnano i telespettatori dal mattino alla sera. Oltre ai volti del Tg Cesara Buonamici e Alessandra Viero, c'erano anche Barbara d'Urso, onnipresente nel corso della settimana e in onda sei giorni su sette, e Federica Panicucci, che tiene compagnia ai telespettatori con Mattino Cinque.

La pace è arrivata mentre Barbara d'Urso dava istruzioni ai telespettatori sulle misure da adottare in questo momento di emergenza, invitando tutti ad evitare il panico e i comportamenti ostili al contatto con le altre persone.

Massima leggerezza, certo le regole basilari. Parlo della Lombardia, io sono terrona ma vivo qui. Uscite, niente prevenzioni verso nessuno, abbracciatevi. Io abbraccio Cesara…

"Ma abbraccia anche me", coglie l'attimo così Federica Panicucci e la D'Urso non può che rispondere "ma certo". A quel punto Silvia Toffanin ha detto quello che molti spettatori stavano pensando: “Questo è un momento storico per gli amici di Twitter!”. E anche la Toffanin ha scherzato sull’episodio, che dopo il bacio tra le due ha affermato: "Il Coronavirus ha unito la Panicucci e la D’Urso! Mi faccio l’applauso da sola!".