Asia Valente rischia di essere squalificata dal Grande Fratello Vip. La modella e influencer ha reagito a uno scherzo di Sossio Aruta pronunciando parole pesanti, inaccettabili per il riferimento voluto alla disabilità teso a evidenziare la stupidità dell’interlocutore. “Sei un down” ha detto Asia a Sossio Aruta, reagendo con fastidio a un suo scherzo. Non esistono dubbi relativamente al contesto: l’esclamazione di Asia è cristallizzata in un video postato sui social, filmato che potrebbe costarle la squalifica. Un squalifica fortemente voluta dal pubblico del reality show che ha addirittura aperto una petizione per chiedere l’uscita dal gioco della modella.

Già due concorrenti squalificati al GF Vip

Sono già due i concorrenti squalificati di questa edizione del Grande Fratello Vip. Il primo a dover lasciare la Casa è stato Salvo Veneziano, costretto ad abbandonare il gioco per avere parlato in termini violenti e sessisti di Elisa De Panicis. “Quella si merita due schiaffi che le devi spezzare la colonna vertebrale” aveva detto il pizzaiolo siciliano, senza rendersi conto di avere esasperato il tentativo di risultare simpatico, rendendolo profondamente maschilista. Pochi giorni fa è stata Clizia Incorvaia a dovere abbandonare la Casa a causa di affermazioni altrettanto gravi. Al collega Andrea Denver aveva detto: “Sei un Buscetta, un pentito. E io non parlo con i pentiti”.

Il precedente con Andrea Cerioli

Esiste un precedente che richiama il caso di Asia Valente nella storia del Grande Fratello. Diversi anni fa Andrea Cerioli aveva rischiato la squalifica per avere usato l'espressione, riferita a se stesso, “Chi è quel mongolo che piange?”. Parole gravi come quelle utilizzate dall’influencer oggi ma che all’epoca non bastarono a spingere la produzione del reality a squalificare il concorrente.