La prima serata del martedì si conferma tra le più complesse e composite dal punto di vista della programmazione e degli ascolti. La rete più vista della serata è, prevedibilmente, Rai1 con Imma Tataranni – Sostituto Procuratoreche seppure in replica nelle ultime settimane sta confermando il grande seguito di pubblico della stagione di debutto. La fiction con Vanessa Scalera ha conquistato 3.499.000 spettatori pari al 15.31% di share.

Imma Tataranni fa meglio di Checco Zalone e il suo Quo Vado? in onda su Canale 5 con il sesto passaggio in meno di tre anni. Il film ha raccolto davanti al video 2.821.000 spettatori pari al 12.15% di share. Sorpresa della serata, per la verità attesa, è il debutto da record de Il Collegio 5 su Rai2. Il programma, in onda dalle 21.29 alle 0.15, ha interessato 2.520.000 spettatori pari all’11.58% di share. Risultato che non solo insidia Zalone, distante pochi decimali di share, ma rappresenta un record per il docureality di Rai2, al suo miglior risultato di ascolti al debutto.

Di questa abbondanza finisce per risentire Le Iene – andato in onda senza Alessia Marcuzzi, risultata positiva al Covid – che ha intrattenuto 1.596.000 spettatori con il 9.02. Per la categoria intrattenimento si prosegue con Tv8 e il film MIIB – Men in Black II che segna 319.000 spettatori con l’1.24%. Sul Nove Deja vu – Corsa Contro il Tempo totalizza 327.000 spettatori con l’1.41% di share. Su Real Time Matrimonio a Prima Vista registra 791.000 spettatori con il 2.92%.

Come ogni martedì una sezione a parte è dedicata alla sfida tra i tre talk show politici, questa settimana appaiati come mai. Su Rai3 Carta Bianca totalizza 1.170.000 spettatori pari ad uno share del 5.17%. Su Rete4 Fuori dal Coro registra 993.000 spettatori con il 5.19% di share. Mentre su La7 diMartedì ha registrato 1.270.000 spettatori con uno share del 5.2% di share. Il segmento post mezzanotte diMartedì Più segna 344.000 spettatori e il 3.87%.