L'approdo a Ogni mattina ha segnato la rinascita professionale di Adriana Volpe, dopo l'amaro allontanamento dalla Rai e il rilancio passato per la Casa del Grande Fratello Vip. Gli ascolti del programma quotidiano di Tv8, però, non sono certo entusiasmanti: si può parlare di flop per la trasmissione? La Volpe stessa è intervenuta sull'argomento, ridimensionando quella che potrebbe apparire come un'analisi impietosa che non tiene conto di un particolare importante, vale a dire i problemi di frequenza che stanno interessando il canale. Tra i commenti a un post Instagram in cui ha ringraziato il pubblico al raggiungimento delle 100 puntate, la Volpe ha risposto a un follower che ha parlato di "ascolti disastrosi".

Faremo i conti quando la rete avrà finito di fare il passaggio di frequenze. Ci sono molte zone dove non ci vedono se non risintonizzano il canale. Facciamo i conti a giugno. Lì riceveremo le pagelle.

Gli ascolti di Ogni mattina

Quali sono, dunque, i dati Auditel del programma che, ricordiamo, va in onda, dal lunedì al venerdì dalle 9.45 alle 12 e dalle 12.35 alle 14? Ogni mattina è partito il 30 giugno e nei primi giorni di programmazione aveva registrato in media meno di 100mila spettatori con uno share intorno all'1%. Se analizziamo invece i numeri relativi agli ultimi tempi, andando a ritroso, vediamo che il programma ha totalizzato 58.000 spettatori (0,8%) lunedì 16 novembre, 31.000 spettatori (0,5%) venerdì 13 novembre, 58.000 spettatori (0,8%) venerdì 12 novembre, 31.000 spettatori (0.5%) mercoledì 11 novembre, 40.000 spettatori (0,6%) martedì 10 novembre, 41.000 spettatori (0,6%) lunedì 9 novembre.

I problemi di frequenza di Tv8, Cielo e Sky TG24

Ogni mattina sta insomma registrando numeri sicuramente bassi e fatica a imporsi sulla concorrenza. Il problema potrebbe effettivamente dipendere anche dalla difficoltà a livello di trasmissione, che – in particolare da inizio ottobre – interessa TV8, Cielo e Sky TG24. La modifica definitiva delle frequenze, infatti, sarà attiva non prima del 1 gennaio 2021, quando le tre reti saranno collocate all’interno del multiplex MUX Mediaset 1. A partire da quella data i tre canali non saranno più disponibili "in modalità provvisoria" e per accedervi sarà necessario risintonizzare il proprio televisore. A quel punto, però, dovrebbero essere regolarmente funzionanti in tutta Italia.