Arrow, Stephen Amell Il sesso sul set Serve sintonia e un calzino

Il sexy protagonista della serie tv Arrow, record di ascolti negli States e in Italia, si è confessato in una breve intervista al settimanale "Chi". Stephen Amell ha rivelato di essere in lizza per il ruolo di Christian Grey nella trasposizione al cinema del best seller di E.L. James "50 Sfumature di Grigio": quale ruolo migliore per un attore il cui statuario fisico sta facendo sognare milioni di telespettatrici? Stephen ha rilasciato alcune dichiarazioni "piccanti" alla rivista italiana soprattutto in merito all'imbarazzo di girare alcune scene hot con le sue colleghe. Amell ha raccontato che non è semplice girare una scena intima sul set, in primis perché c'è bisogno di una certa sintonia con la partner e infine perché è difficile restare seri in un momento simile quando c'è un calzino a coprire le proprie parti intime. Con molta sincerità, il protagonista Freccia Verde ha così affermato:

Il sesso sul set non è solo coreografia. Bisogna trovare sintonia con la partner. Non è un tango c'è la parte coreografata ma senza passione e spontaneità non funziona. Quello che rende nervosi non è essere circondati dall'intero cast, ma trovare prima la sintonia con la partner e po' di ironia. Soprattutto quando indossi un calzino lì.

"Grazie ad Arrow ho scoperto muscoli che neanche immaginavo" Stephen Amell è ben consapevole delle proprie doti fisiche e rivela di non provare alcun imbarazzo a girare scene da nudo. Inoltre racconta di aver sempre avuto una certa preparazione atletica, ma con l'impegno costante in Arrow ha sviluppato muscoli che non sapeva neanche esistessero:

Non ho mai avuto timore o imbarazzo nel mettermi nudo, mostrando il fisico. Così come l'anima, con tutte le mie fragilità. Prima di fare l'attore insegnavo spinning in palestra: conosco i segreti per mantenersi in forma. Ma per interpretare il mio personaggio in ‘Arrow' ho fatto di tutto e di più, spesso mettendomi alla prova senza controfigure. Ho scoperto muscoli che neanche immaginavo.