Marvel e Disney hanno finalmente trovato l'attrice ideale per interpretare Jennifer Walters, ovvero colei che nell'Universo Marvel risponde all'identità segreta di She-Hulk. Tatiana Maslany, Miglior attrice protagonista in una serie drammatica per "Orphan Black", sarà la protagonista della nuova serie destinata al catalogo di Disney+. La serie tv dovrebbe essere composta da 10 episodi e andrà a inserirsi in un'architettura di titoli destinati al mercato dello streaming, tutti collegati tra loro all'interno del Marvel Cinematic Universe. Tra le serie annunciate e in produzione ci sono: Moon Knight, Ms. Marvel, The Falcon and Winter Soldier, Loki e Hawkeye.

La trama di She-Hulk

She-Hulk segue le vicende di Jennifer Walters, avvocato e cugina di Bruce Banner. In seguito a una emergenza, Jennifer riceve una trasfusione di sangue da Bruce, regalandogli il potere di trasformarsi in un super-mostro. Al contrario di Hulk, ingestibile e incontrollabile, Jennifer riesce a restare consapevole e cosciente e a controllare il suo potere quando si trasforma.

Quando sarà pubblicata la serie tv

La serie sarà diretta da Kat Coiro e da altri registi ancora da annunciare. Lo showrunner è Jessica Gao, scrittrice e vincitrice di un Emmy per Rick e Morty per l'episodio "Pickle Rick". Gli episodi della nuova serie tv del Marvel Cinematic Universe dedicato a She-Hulk saranno disponibili entro il 2021 sulla piattaforma Disney+.

La carriera di Tatiana Maslany

Tatiana Maslany è stata la protagonista dalla serie cult della BBC, "Orphan Black". Cinque stagioni di altissimo livello che le hanno consentito di vincere un Emmy nel 2016 (tre nomination) e di ricevere una nomination ai Golden Globe nello stesso anno. Tatiana Maslany è attualmente on air con la serie tv HBO-SKY "Perry Mason", dove interpreta Alice McKeegan.