Conosciamo Arisa come una brava cantante e soprattutto come una donna senza particolari filtri. L'abbiamo vista all'opera al Festival di Sanremo e in situazioni meno istituzionali ed è fuori di ogni dubbio che non sia vittima di un personaggio che le impedisca di esprimere a pieno se stessa. È successo di nuovo ieri sera nello studio di X Factor 2016, ma stavolta i freni inibitori sono stati ancora meno. Il pubblico del noto talent show se n'è accorto e ha iniziato a commentare in diretta sui social network il comportamento ‘colorito' della giovane cantante, chiedendo spiegazioni.

In particolare, il profilo twitter ufficiale del programma ha risposto al tweet di un'utente che lamentava la mancanza di dignità dell'artista, ipotizzando una sbronza improvvisa. "Arisa è semplicemente se stessa e si sta divertendo con i suoi concorrenti. Commenti così violenti non fanno per noi" ha risposto lo staff indignato, generando un flame nei commenti fuori dalla norma.

A chiarire la situazione, portando luce su quanto accaduto, è stata proprio Arisa, che non ha avuto problemi ad ammettere di aver bevuto in camerino per combattere l'ansia da prima serata. Un essere umano sottoposto allo stress di una ‘prima', che ha pensato di ovviare alla pressione bevendo un bicchierino di troppo…. ‘Non sono una drogata cronica‘ ha aggiunto, tentando di arginare la solita esasperazione con la quale vengono avanzate ipotesi e illazioni senza fondamento. È una donna come tante e a volte esagera, parafrasando la sua chiusura, ed è legittimo pensare che abbia provato a strizzare l'occhio a una sua debolezza, inciampando. La sincerità di Arisa non è solo una canzone e puntualmente è lei stessa a ricordarcelo.

Cari amici, compagni, fratelli vicini e lontani. Avete ragione, ieri sera ero brillina.
Ero molto ansiosa, in camerino mi avevano regalato una bottiglia di champagne di ottima marca e quindi mi sono fatta prendere, un brindisino a destra, uno a sinistra e mi sono inciuccata tutta.
Almeno non avevo piú l'ansia. Comunque a coloro che pensano che sia una drogata cronica vorrei dire di stare tranquilli. La mia vita si alimenta di passati di verdura, frutta, tè matcha, alga spirulina, acqua naturale a temperatura ambiente. Bevo solo un pò quando devo affrontare la paura, quando esco con un ragazzo che mi piace, quando non mi sento abbastanza e devo azzittire Penelope che me lo ricorda. Ieri c'era un pò tutto. Comunque una grande serata.  Io sono una donna come tante e a volte esagero, chi è se stesso non fa sempre bene. E oggi ho pure un gran mal di testa. Cacchio!!! Ho perso Diego. Ma il ragazzo si farà. Ciaooooo