14 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Anticipazioni UeD, Giorgio Manetti e tutto lo studio contro Gemma Galgani: “Hai stufato”

Nella puntata di “Uomini e Donne” dedicata al Trono Over, registrata il 7 marzo, Gemma Galgani ha fatto infuriare non solo Giorgio Manetti e Tina Cipollari. Anche altre “dame” in studio, si sono dette “stufe” dei continui battibecchi. Giorgio ha ribadito di non volere più avere niente a che fare con lei.
A cura di D.S.
14 CONDIVISIONI
Immagine

Non si placano i dissapori tra Gemma Galgani e Giorgio Manetti. Nella puntata di Uomini e Donne – dedicata al Trono Over – che è stata registrata oggi 7 marzo, è scoppiata una nuova lite tra i due. Ma andiamo con ordine. Si parte con un video che riassume l'ultima puntata e termina con il bacio tra Giorgio e Gemma. Va in onda, poi, il classico sfogo post puntata.

La Galgani sostiene che nessuno riesca a comprendere quanto dolore abbia provocato la rottura con Manetti. Accusa l'uomo di voler piacere a tutti e di averla baciata per una questione di comodo. La "dama" entra in studio. Prima c'è uno scambio di doni ironici con Tina, poi l'opinionista e la Galgani ricominciano a discutere. Gemma dice di non volere l'interferenza di Tina. La Cipollari, invece, la invita a smettere di fare la vittima. Interviene Gianni che le consiglia di togliersi la maschera e ammettere di essere ancora innamorata di Giorgio.

Entra il diretto interessato. Manetti appare sin da subito contrariato. Gemma gli regala un cuoricino d'argento, simbolo dell'amore che lei ha dato a lui e che lui non è stato in grado di ricambiare. La Galgani, inoltre, sostiene che Giorgio – nel corso della scorsa puntata – le abbia consigliato di non farsi manipolare. Ora, Gemma vuole comprendere il senso di quella frase. Prova a spiegarglielo Sperti, che crede sia un riferimento agli amici di lei che le hanno consigliato di lasciare Giorgio. Così, scoppia la lite in studio:

"Gemma reagisce infuriata, intimandogli di non rispondere per lui e questa volta le viene detto che se non si deve commentare se ne può stare a casa. La tensione in studio cresce e Giorgio vuole mettere la parola fine a questa storia, ma prima si chiede e chiede come si possa rimanere innamorati di una persona che non ti dà nulla per otto mesi e ripete con chiarezza come lui intenda il rapporto fra persone che partecipano ad una relazione. La discussione fra i due non conosce tregua e quando Gianni gli porta un po’ d’acqua, Gemma non si risparmia una battuta feroce nei suoi confronti".

Giorgio a Gemma: "Non voglio più saperne di te"

La lite si estende alle altre dame presenti in studio: "Tina perde la pazienza e le consiglia un buon medico e anche Rina, Rosalia e un’altra signora le contestano a gran voce che ha stufato". Giorgio si infuria e spiega che la sua vita, prima di lei, era molto ricca e le restituisce il cuoricino d'argento. Non ne vuole più sapere di lei. Infine, entrano le nuove corteggiatrici di Manetti:

"La prima si chiama Elizabeth, è nata a Parigi ma vive a Roma è stata ballerina, lui si sente lusingato ma la congeda; segue Maristella che viene da Verona, ha un pensiero di cioccolata per lui, lui apprezza i suoi occhi ma la saluta. Lea è di Roma, è antiquaria, ama leggere e scrive, rimane. Lara si occupa di moda e la sua presentazione sfinisce Gianni che sviene, lui ringrazia ma la congeda. Fernanda è dello stesso anno di Giorgio, un’annata speciale dice lei, ha un negozio di moda e si sente il suo epigono al femminile, resta anche lei ma Giorgio balla con Lea".

14 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views