13 Settembre 2015
12:00

Anticipazioni “Il giovane Montalbano 2”: Salvo e Livia progettano di sposarsi

La seconda stagione della serie, che racconta le avventure giovanili dell’amatissimo commissario, riparte da lunedì 14 settembre in prima serata su Raiuno. Nella prima puntata, Salvo indagherà sul misterioso omicidio dell’ex operaio di un cantiere e sospetterà che l’amata Livia gli sia infedele. Proprio il rapporto con la compagna sarà al centro della stagione: i due andranno molto vicini alle nozze, ma a complicare le cose sarà il drammatico attentato a Giovanni Falcone nel 1992.
A cura di Valeria Morini

Lunedì 14 settembre ripartono su Raiuno le avventure di "Il giovane Montalbano", con una seconda stagione che si prospetta decisamente ricca di colpi di scena. Forte del successo della prima annata, la Rai ripropone lo spin off dell'amatissimo "Il Commissario Montalbano", con Michele Riondino chiamato ancora una volta a raccogliere il testimone da Luca Zingaretti e a interpretare la versione giovanile del burbero poliziotto siciliano. Le vicende si snoderanno nell'arco di sei puntate per la regia di Gianluca Maria Tavarelli, in onda fino al 19 ottobre. Nel cast, anche Sarah Felberbaum (Livia Burlando), Alessio Vassallo (Mimì Augello), A ndrea Tidona (Carmine Fazio), Fabrizio Pizzuto (Catarella) e Beniamino Marcone (Giuseppe Fazio).

In questa stagione, l'eroe nato dalla fantasia di Andrea Camilleri (che proprio pochi giorni fa ha festeggiato i 90 anni) sarà coinvolto non solo in complesse indagini poliziesche, ma anche in un storia d'amore sempre più coinvolgente con l'amata Livia: tanto che la coppia andrà addirittura vicina alle nozze.

La prima puntata, "L'uomo che andava appresso ai funerali"

Ecco le anticipazioni di quanto accadrà nella prima puntata, "L'uomo che andava appresso ai funerali" (tratto dal racconto omonimo e da  "Doppia indagine"). Montalbano e la sua squadra si troveranno a indagare sull'omicidio di Pasqualino Cutufà, un uomo tranquillo che, costretto lasciare il lavoro a causa di un incidente in un cantiere, passava il tempo andando a tutti i funerali di Vigata. L'indagine si intreccerà con quella sulla scomparsa di Giovanna Bonocore, moglie di Ernesto Guarraci, ex imprenditore e proprietario del cantiere dove lavorava Pasqualino. Inoltre, il rapporto con Livia rischierà di incrinarsi per via di alcuni comportamenti sospetti di lei, che porteranno Salvo a sospettare l'esistenza di un altro uomo. Lo stesso commissario farà la conoscenza di Stella Parenti, direttrice bancaria con cui nascerà un certo feeling. La verità di Livia, però, è un'altra: per l'architetto si profila una grande opportunità lavorativa che, però, potrebbe portarla molto lontano dal suo Salvo. Alla fine, lui le chiederà di sposarlo.

La vera chicca di questa seconda stagione sarà proprio nel rapporto tra Montalbano e la compagna, che progetteranno il matrimonio. Come può immaginare chi ha seguito le vicende della serie con Zingaretti, la prospettiva di finire all'altare e di trasferirsi insieme a Genova sfumerà inevitabilmente. A complicare le cose, sarà uno degli eventi più traumatici della storia della Sicilia: l'attentato che ha ucciso Giovanni Falcone nel 1992. "Livia rappresenta l'universo femminile, nel legame con lei c'è la mancanza del rapporto di Salvo con la madre. Davanti a Livia emerge il suo lato infantile", ha spiegato Riondino in un'intervista a Repubblica. L'attore ha inoltre raccontato come ha superato i suoi timori nell'affrontare un ruolo così amato dal pubblico Rai e nel confronto con Zingaretti:

Quando abbiamo girato la prima stagione, tre anni fa, temevo che i fan di Montalbano ci avrebbero picchiato. Il lavoro che abbiamo fatto ci ha reso molto forti, il pubblico ci ha seguito.

Ascolti tv, effetto Titanic ma vince Il giovane Montalbano
Ascolti tv, effetto Titanic ma vince Il giovane Montalbano
Il giovane Montalbano 2 trionfa negli ascolti e batte Un boss in salotto
Il giovane Montalbano 2 trionfa negli ascolti e batte Un boss in salotto
La replica de
La replica de "Il giovane Montalbano" trionfa negli ascolti e batte "Il Segreto"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni