198 CONDIVISIONI
2 Maggio 2015
17:42

Anna Oxa rimprovera la Toffanin, che risponde: “Vuoi litigare con me?”

Scintille tra la conduttrice e la cantante durante l’intervista nel programma pomeridiano. La Toffanin riesce a tenere bada al carattere indomito della Oxa fino a quando non si arriva al punto che si quest’ultima a fare domande alla prima. Il tutto si chiude con un freddo abbraccio.
A cura di A. P.
198 CONDIVISIONI

E' parso potesse finire male l'intervista di Silvia Toffanin ad Anna Oxa a Verissimo, per la presentazione del suo nuovo tour acustico. La cantante, notoriamente un personaggio non proprio semplice da ospitare, specie se relazionato alle interviste standard del programma di Canale 5, ha creato qualche momento di imbarazzo durante lo scambio di battute con la conduttrice, che la settimana scorsa ha annunciato di essere nuovamente incinta. La Toffanin è riuscita a tenere testa alla cantante inizialmente, riuscendo a domare l'indole della Oxa, fino a quando si è parlato del nuovo progetto musicale della cantante. L'equilibrio ha cominciato a vacillare che tuttavia quando la Oxa ha manifestato un po' di insofferenza alle domande personali della Toffanin, riguardanti il suo cambiamento nel corso degli anni. Ha quindi risposto: "Quando guardo dei filmati di me di un tempo non ha più molto effetto. Oggi so chi sono perché ho eliminato ogni sovrastruttura, per dirti chi sia, cosa possa essere e pensare, bisogna che ci frequentiamo". La Toffanin l'ha colta al volo provandoci col sorriso e invitandola a frequentarsi, prima di virare verso il tema della denuncia per presunto stalking di qualche mese fa. La cantante precisa:

Io non ho denunciato per stalking, ho denunciato di aver avuto dei fastidi. Lo stalking è una condizione inventata dagli organi di stato, ma non l'ho detto io. Bisogna stare attenti, perché moltissimi casi vengono definiti stalking, invece non è così.

Stessa incertezza la Oxa la dimostra nel rispondere alla domanda riguardante il suo essere una presunta icona gay: "Sarebbe interessante sapere quello che pensa davvero la comunità gay". La Toffanin insiste definendola un personaggio moderno, in continua evoluzione e a quel punto la cantante non resiste più: "Ti posso fare una domanda? Il piacere non esiste, esiste il comprendere, cosa vuoi dire evoluzione? Sarebbe molto più bello se tutti osservassimo profondamente noi stessi". A questo punto la Toffanin, un po' scherzando, ma sotto sotto facendo sul serio, ribadisce: "Io e te finiamo a litigare Anna, già lo so". La cantante si lancia poi in un astruso discorso sull'evoluzione di una persona e a quel punto la conduttrice taglia corto:

Io non ci sto capendo più niente, chiamate qualcun altro a fare l'intervista perché forse io non sono in grado. Un filosofo, qualcosa, non ci sto capendo niente.

A quel punto Anna Oxa tenta di alleggerire la tensione con un sorriso a trentadue denti, dicendo: "Sicuramente tu vorresti io ti dicessi che faccio colazione, quello che faccio ogni giorno, ma non ne sono in grado". Rilancio del tour, abbraccio finale piuttosto freddo e arrivederci alla prossima.

198 CONDIVISIONI
"Potete andare, avete pagato inutilmente il biglietto", Anna Oxa litiga con il suo pubblico
"Potete andare, avete pagato inutilmente il biglietto", Anna Oxa litiga con il suo pubblico
42.724 di Attualita
Enrica Bonaccorti e il caso cruciverbone: “Mediaset mi rimproverò, così me ne andai”
Enrica Bonaccorti e il caso cruciverbone: “Mediaset mi rimproverò, così me ne andai”
7 di Videonews
Anna Oxa al telefono con un fan contestatore: "Non ti permettere mai più di venire ai miei concerti"
Anna Oxa al telefono con un fan contestatore: "Non ti permettere mai più di venire ai miei concerti"
41.973 di Cronaca
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni