"Temptation Island, un mese dopo" parte dalla storia di Andrea e Jessica. Dopo aver mostrato tutto il percorso, con il falò di confronto anticipato chiesto da Andrea dopo il flirt di lei con il single Alessandro, Filippo Bisciglia incontra i due ragazzi per fare un bilancio. Ecco cosa è successo.

Le parole di Jessica

È Jessica la prima a incontrare Filippo Bisciglia nel programma "Temptation Island, un mese dopo" per parlare di quello che è accaduto un mese dopo: "Non è stato facile tornare a casa di Andrea per riprendere le mie cose. Sono entrata prima io di lui e non l'ho più rivisto dopo l'ultimo falò. L'ho sentito, ci sentiamo spesso ma di vista no, non ci siamo visti. Ci siamo detti tante cose e non ti nego che vedere Andrea stare così male mi ha uccisa. Lui mi ha fatto capire che sarebbe disposto a perdonarmi e ricominciare da capo. Una volta mi ha detto una frase: l'unico modo che hai di farti perdonare da Kira (il nostro cane) è ricostruire la famiglia che eravamo". 

L'incontro con Alessandro

Jessica conferma che ripeterebbe tutto della sua esperienza e che sente ancora Alessandro: "Se tornassi indietro rifarei tutto. Magari, rivedendomi da casa e vedere Andrea stare così male forse avrei accettato il primo falò di confronto. Alessandro? Ci sentiamo ancora. Mi fa star bene ancora come mi fa star bene lì. Fisicamente non ci siamo più visti". A sorpresa, Filippo Bisciglia fa entrare Alessandro: "Sono molto felice di vederla ed è un po' che non ci siamo visti. Cercheremo di avvicinarci, lei è a Padova e io a Napoli. Dovrò andare via, cerchiamo di viverci il più possibile. Al telefono cosa ci diciamo? Sentivamo entrambi il desiderio di rivederci, credo che abbiamo bisogno di viverci nella vita di tutti i giorni". 

Le parole di Andrea

Andrea, deluso per la fine del rapporto con Jessica ma con la consapevolezza di aver capito di essere stato usato e sfruttato.

Io ero davvero pazzo di Jessica, ora sono deluso. Voglio stare da solo. Lei non mi ha rispettato, io gliel'ho sempre dato il rispetto. E ora voglio stare così. Spero tra un anno di trovare una donna che mi accetti per i miei difetti, che non sfrutti e non usi la mia bontà e, soprattutto, da qui a un anno sogno di fare una famiglia. Temptation Island è stata una bella esperienza, ho trovato compagni di viaggio che mi hanno aperto gli occhi e che mi hanno aiutato a capire che posso dare di più perché valgo di più. Ho scoperto persone che mi hanno accettato per quello che sono. Tornassi indietro, rifarei Temptation Island.