Canale5 sta lentamente ripartendo dopo lo spot imposto (anche) alla televisione dal distanziamento sociale necessario a far fronte all’emergenza coronavirus. Tra qualche settimana debutterà la nuova edizione di Amici, che inizialmente avrebbe dovuto prendere il nome di Amici All Star ma che sembrerebbe avere modificato il nome in corsa in Amici Speciali. È un hashtag diventato popolare in rete a svelare il cast della nuova edizione del talent show di Canale5. A usarlo sono stati i concorrenti della nuova edizione del talent. Si tratta di #DMA che starebbe per Distanti ma Amici, utilizzato su Instagram da alcuni ex volti popolari del programma. Proprio l’hashtag ha svelato il cast.

Il cast di Amici Speciali

A utilizzare l’hashtag #DMA su Instagram sono stati Alberto Urso (vincitore di Amici 2019), Javier Rojas (vincitore del circuito danza di Amici2020), Umberto Gaudino (concorrente di Amici2019), Andreas Muller (ballerino vincitore di Amici2017), Stash (frontman dei The Kolors, gruppo vincitore di Amici2015 e insegnante di canto ad Amici), Gabriele Esposito (ballerino vincitore del circuito danza di Amici2015), Alessio La Padula (ballerino di Amici 2015), Irama (vincitore di Amici2018), Giordana Angi (cantante di Amici2019), Gaia Gozzi (cantante vincitrice di Amici 19), il rapper Random, Alessio Gaudino (ballerino di Amici2015) e il cantante Michele Bravi. Il promo diffuso sui social ha confermato che saranno proprio questi 12 artisti a prendere parte alla gara in quattro puntate, in onda prossimamente su Canale5.

Amici Speciali in onda dopo la seconda metà di maggio

Maria De Filippi, conduttrice del talent show, ha dichiarato a Rtl 102.5 che la nuova edizione di Amici andrà in onda “non prima della metà di maggio”. La conduttrice, senza ancora rivelare i dettagli del format, ha anticipato che lo show sarà pensato rispettando le distanze imposte dall’emergenza in corso: “Faremo qualcosa che pensi anche a questa emergenza coronavirus. Con questo coronavirus, se anche ci sarà, non sarà Amici All Star che ci saremmo aspettati e che avremmo voluto fare”.