16 CONDIVISIONI

Anbeta Toromani rifiuta di ballare, Maria De Filippi: “Lo ha fatto per rispetto a me”

Il serale di Amici 2018 comincia all’insegna delle polemiche. A ribellarsi all’insegnante Alessandra Celentano è stata la professionista Anbeta che si era rifiutata di ballare per fare da contrapposizione a Valentina Verdecchi. A svelarlo è stata Maria De Filippi: “Sta ballando per rispetto a me, non voleva farlo”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Stefania Rocco
16 CONDIVISIONI
Immagine

Il serale di Amici 2018 comincia all’insegna delle polemiche. Il fatto di avere eliminato i direttori artistici delle due squadre ha messo i ragazzi nella condizione di doversi difendere da soli. La prima a farne le spese è stata Valentina Verdecchi, chiamata in causa da Alessandra Celentano che le ha segnato una coreografia particolarmente complessa. A peggiorare la sua condizione è stato il fatto di doverla ballare con l’accompagnamento di Anbeta Toromani, notoriamente una tra le ballerine migliori mai passate ad Amici, oggi professionista. La danzatrice, però, si è detta in disaccordo con questa decisione dell’insegnante tanto che Maria De Filippi ha svelato: “Anbeta non voleva ballare quando ha visto questo filmato, sta ballando per rispetto a me”.

L’opinione della Celentano su Valentina

Terminata l’esibizione, un tango decisamente sensuale, Alessandra Celentano non ha risparmiato le critiche nei confronti della ballerina: “Lungi da me fare un paragone con Ambeta perché non c’è il paragone, non esiste proprio. La presenza di Ambeta serviva solo per far capire cosa vuol dire sapere ballare e cosa vuol dire, invece, non saper ballare. Qui non ho visto una ballerina, ma la parodia di una ballerina. La volontà spesso non basta. Per me esiste una sola danza ed è la danza fatta bene”.

A difendere la ballerina è la giuria

Sono stati i giurati a difendere la ballerina Valentina Verdecchi. La prima è stata Alessandra Amoroso che si è complimentata con lei, tentando di risollevarle il morale: “Sei molto coraggiosa e determinata. Credi in te stessa perché sei bravissima ed è assurdo paragonarti ad Anbeta”. Anche Marco Bocci si è detto a favore di Valentina: “Sono rimasto a guardare e non mi sono sentito male, come mi avevano detto precedentemente. Sicuramente avrà sbagliato qualche passo, ma questa ragazza quando balla ha una sensualità, un eros, che a me ha fatto venire i brividi, anche vicino ad Anbeta. È un fattore che a me attrae moltissimo”. Ha concluso la parentesi complimenti proprio Valentina: “Sono stata molto coraggiosa. Penso di aver portato a termine questa coreografia nel migliore dei modi. Paragonarmi ad Anbeta è una cosa cattiva. Sono contenta, la maestra diceva che non ce l’avrei fatta e invece ce l’ho fatta”.

Il consiglio di Heather Parisi

Heather Parisi, altra coreografa e insegnante di danza, ha manifestato di avere un’opinione vicina a quella della Celentano. Nemmeno lei ha apprezzato particolarmente la Verdecchi e non ha esitato a lasciarlo intendere: “Stiamo parlando di sensualità. Ambeta era sensuale perfino nelle dita dei piedi. Valentina è giovane. Sai quante coreografie ho fatto che detestavo. Stringevo i denti e le eseguivo. Non commentare quando ti dicono che non va bene. Vai dietro le quinte e studia. Il tango non è il tuo forte”.

16 CONDIVISIONI
Maria De Filippi e il gesto dei fiori a Camilla, la figlia di Costanzo: "Si sta commuovendo peggio di me"
Maria De Filippi e il gesto dei fiori a Camilla, la figlia di Costanzo: "Si sta commuovendo peggio di me"
Maurizio Costanzo: “Con Maria De Filippi dormiamo in camere separate da 24 anni”
Maurizio Costanzo: “Con Maria De Filippi dormiamo in camere separate da 24 anni”
Lella Costa: "Maria De Filippi non mi cacciò da Amici, me ne andai io perché ero incinta"
Lella Costa: "Maria De Filippi non mi cacciò da Amici, me ne andai io perché ero incinta"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni