Insieme a Ilary Blasi, Alvin è al timone di ‘Eurogames’, il programma di Canale5 ispirato a ‘Giochi senza frontiere’. In un’intervista rilasciata al settimanale ‘Chi’, il conduttore ha parlato di cosa gli piacerebbe fare in tv e quali programmi, al contrario, ritiene non siano nelle sue corde. Tra i suoi sogni c’è il Festival di Sanremo.

Alvin vorrebbe condurre il Festival di Sanremo

Alvin ha dichiarato che gli piacerebbe condurre il Festival di Sanremo. I modelli a cui si è sempre ispirato sono Gerry Scotti e Corrado. Come loro, ama divertire gli spettatori senza mai essere volgare. Gli piacerebbe modernizzare la kermesse canora senza tagliare del tutto il cordone ombelicale con la tradizione:

“E chi non lo farebbe Sanremo? Amo la musica, faccio radio da quando sono nato. Non cambierei nulla, ma vorrei modernizzarlo un po’. Sono cresciuto con il mito di Gerry Scotti e di Corrado. Da loro ho imparato, credo, spero, a far divertire la gente in modo educato, con rispetto, senza mai esagerare o cadere nelle urla, nei litigi, cose molto lontane dal mio modo di essere. Aspetto. Non c’è fretta”.

Non gli dispiacerebbe l’idea di condurre il Festival con Ilary Blasi, amica e compagna di avventura a ‘Eurogames’: “Condurre Sanremo con Ilary Blasi? Mi piacerebbe, ma Ilary ha un sacco di paturnie: non ha memoria, credo voglia fare altri sei figli. Inoltre Ilary ha scoperto i social quest’estate, quando i social stanno morendo (ride, ndr). Scherzo. L’adoro. Con Ilary tutta la vita. Siamo una coppia di simpatici amiconi dentro la tv e fuori. Ma questo lavoro non ti permette di programmare nulla”.

Non parteciperebbe mai al Grande Fratello Vip

Alvin ha dichiarato che non parteciperebbe mai al ‘Grande Fratello Vip’. Al contrario, gli piacerebbe prendere parte ad ‘Amici Celebrities’ perché si ritiene un ottimo ballerino: “GfVip? Potrei dare davvero poco. No, non lo farei. Amici Celebrities? Amo ballare, anzi ballo benissimo. Nel nuovo format di Maria De Filippi mi potrei divertire, questo sì”. Ma che fine ha fatto il programma ‘Bring the noise’, che lo ha visto alla conduzione su Italia1? Alvin ha chiarito: “Me lo chiedo anche io. Comunque noi siamo pronti. Anzi, le svelo che lo studio è già acceso. Vediamo che succederà. Questa domanda, anche sul web o in radio, me la fanno in tanti".