Mercoledì 4 dicembre è iniziata la seconda edizione di All Together Now, il game show musicale condotto da Michelle Hunziker supportata dall'irriverente J-Ax. Già nella prima puntata le emozioni non sono mancate, infatti, molte sono state le esibizioni che hanno lasciato il segno. Tra gli aspiranti cantanti che si sono presentati, ecco che spicca la voce di Don Giuliano, un prete che ha sempre avuto una grande passione per la musica, la sua performance lascia di stucco tutti, soprattutto Michelle Hunziker, dal momento che il brano presentato in gara è una canzone che le fu dedicata dal suo ex marito Eros Ramazzotti.

Don Giuliano canta "Più bella cosa"

Ebbene sì, la canzone in questione è proprio "Più bella cosa", scritta e cantata da Eros Ramazzotti e divenuta in pochissimo tempo uno dei brani più ascoltati e intonati di sempre, una canzone iconica e nella prima puntata di All Together Now, ritornato nella prima serata del mercoledì di Canale 5, è stata cantata da un concorrente particolare: si tratta di Don Giuliano, un parroco che ha sempre nutrito la passione per la musica. Ad annunciarlo, come di consueto, è Michelle Hunziker nella sua veste di conduttrice. L'attenzione, in effetti, non poteva che essere puntata su di lei, pubblico in studio e magari anche gli spettatori da casa si sarebbero aspettati una reazione che, a dirla tutta, è stata meno eclatante di quanto ci si aspettasse.

Il commento di Michelle Hunziker

Con la grande professionalità che la contraddistingue la Hunziker ha commentato l'accaduto con un semplice: "Audace Don Giuliano, perché è un pezzo molto difficile questo”. L'esibizione è stata apprezzata da tutti, anche i giudici del muro si sono fatti entusiasmare dalle note del brano che, da 23 anni, continua a regalare delle fortissime emozioni. Un coro che all'unisono si è sollevato intonando il ritornello di "Più bella cosa", una performance che ha convinto la maggior parte dei giudici, tanto che Don Giuliano è riuscito a superare la fase iniziale della gara, ottenendo più dei 29 punti necessari per accedere alla sfide che potrebbero portarlo alla vittoria di 50mila euro.