3 Agosto 2021
19:59

Alessia Marcuzzi sull’addio a Mediaset: “Ho assecondato un’urgenza di libertà”

Alessia Marcuzzi parla a distanza di un mese dall’addio a Mediaset, dei motivi che l’hanno portata a prendere questa decisione così inaspettata. La conduttrice, infatti, dichiara di aver “assecondato un’urgenza di libertà” e di essersi chiesta: “Sei fortunata, ma sei davvero quello che ti piace?”. Da qui la scelta di cambiare nuovamente la sua vita.
A cura di Ilaria Costabile

In un'intervista rilasciata al settimanale Vanity Fair, a distanza di un mese dall'annuncio che ha spiazzato il mondo della televisione, Alessia Marcuzzi si racconta parlando della sua scelta di concedersi ancora una volta l'opportunità di cambiare, di darsi una una nuova chance. Così, il suo addio a Mediaset inizia a prendere una forma diversa, raccontata dalla conduttrice con estrema serenità.

La necessità di cambiare

Poco più di un mese fa, Alessia Marcuzzi con un post su Instagram ha annunciato che non avrebbe più fatto parte del parterre di volti che da anni vediamo nelle trasmissioni Mediaset. Una scelta spiazzante dal momento che la sua carriera si è mossa principalmente tra Canale 5 e Italia 1, dove è stata la madrina di programmi di grande successo, ma anche nei rapporti di così lunga durata, seppur lavorativa, arriva il momento di prendere le distanza e cambiare rotta. Ed è così che a Vanity Fair l'ex volto de Le Iene racconta, per la prima volta, i motivi della sua scelta:

Quando non ti riconosci più, e non c’entra quello che fai e hai sempre fatto, ma c’entri tu, è obbligatorio chiedersi: ‘Che cosa vuoi diventare?’. E rispondersi. Mi sono detta: ‘Alessia, sei fortunata, sì, e tantissimo, ma sei davvero quello che ti piace? Quello che vuoi essere?’. E così ho cominciato a ridisegnarmi. A pensare. Mi sono fermata: c’era necessità di capire. La verità è che ho lasciato Mediaset per sperimentare una nuova fase della vita, assecondando un richiamo, un’urgenza di libertà.

Il commento di Piersilvio Berlusconi

Un addio che non ha lasciato indifferente nemmeno Piersilvio Berlusconi che ha commentato con affetto il congedo di una delle più importanti protagoniste della televisione italiana degli ultimi vent'anni, cresciuta tra le mura del Biscione. L'amministratore delegato dell'emittente ci ha tenuto a sottolineare il fatto che la decisione di abbandonare l'azienda è stata spontanea e ha aggiunto: "Ho grande stima e affetto per Alessia, non è escluso un suo futuro ritorno". 

I commenti dei vip all'addio di Alessia Marcuzzi da Mediaset
I commenti dei vip all'addio di Alessia Marcuzzi da Mediaset
185.330 di Spettacolo Fanpage
Piersilvio Berlusconi sull'uscita di Alessia Marcuzzi da Mediaset: "È lei che ci ha lasciati"
Piersilvio Berlusconi sull'uscita di Alessia Marcuzzi da Mediaset: "È lei che ci ha lasciati"
Alessia Marcuzzi dice addio a Mediaset: "Con grande sofferenza vado via", il motivo della decisione
Alessia Marcuzzi dice addio a Mediaset: "Con grande sofferenza vado via", il motivo della decisione
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni