Alessia Macari torna a parlare della sua esclusione dal cast di Domenica In. Il volto televisivo è stata infatti rimpiazzata d'improvviso dal programma domenicale di Rai 1 condotto da Mara Venier, a prendere il suo posto la seconda classificata all'ultima edizione di Miss Italia, Fiorenza D'Antonio e le motivazioni continuano ad essere poco chiare. La Macari ne ha parlato in un'intervista rilasciata al settimanale Chi: "Avevo un contratto per cinque puntate, ma l'idea era quella di andare avanti. La Venier stessa aveva detto che mi avrebbe voluta fino a maggio. Invece dopo tre puntate hanno tolto il tabellone. Mi hanno quindi trovato un altro spazio, nel gioco Una canzone per Mara". Poi lo stravolgimento dei piani:

Alla quinta puntata, sono arrivata in studio, mi hanno truccato, ero pronta. Ma all'ultimo mi hanno detto: "Sei stata tagliata ieri dalla scaletta". Poi mi ha chiamato la produttrice dicendomi che non potevano rinnovarmi il contratto visto che il gioco del tabellone non era più previsto.

Ma a poche ore di distanza dalla pubblicazione dell'intervista la Macari invia una nota stampa che pubblica anche attraverso un post su Instagram in cui cerca di sgomberare il campo da polemiche e dal presentimento che ci possa essere una spaccatura in atto tra lei e la conduttrice di Domenica In Mara Venier

“Basta con queste bugie” scrive anche su Instagram, “non sono contro Zia Mara e non ho avuto nessun problema con lei” scrive la Macari. “ Solo gossip che non è stato creato da me” conclude.

Senza la Macari Domenica In sempre sconfitto

Intanto Domenica In non sembra aver guadagnato troppo con l'addio di Alessia Macari. Potrebbe trattarsi di una mera casualità, ma va detto che da quando la showgirl di origini irlandesi ha lasciato la trasmissione Domenica In è uscito sempre sconfitto dallo scontro con il concorrente Domenica Live di Barbara d'Urso. Se Mara Venier dovesse scoprirsi scaramantica, potrebbe pensare di riportarla in trasmissione.