Lo avevamo sentito a margine della sua ultima edizione di "4 ristoranti" e ci aveva anticipato che, insieme al suo team, era già al lavoro su nuove idee. Oggi apprendiamo che partono i casting per il nuovissimo format di Alessandro Borghese, "Kitchen Duel", in onda su Sky Uno. Prodotto da Level33 e AB Normal, in "Kitchen Duel" gli unici ingredienti che servono sono il saper cucinare e avere un amico o un parente da sfidare ai fornelli. Questo il tema del format. Per partecipare è necessario inviare la propria richiesta a casting.kitchenduel@level33.tv entro il 17 maggio.

In cosa consiste il format

Un primo, un secondo o forse un dolce. Ognuno ai fornelli ha il suo cavallo di battaglia ed è convinto di saper cucinare almeno un piatto, poi però c'è sempre un amico o un parente convinto di essere più bravo ai fornelli. Ecco allora che in ogni puntata di "Kitchen Duel", una coppia di rivali in cucina si sfida per decidere una volta per tutte chi sia il migliore. E chi viene sconfitto avrà una penitenza da scontare. Dopo i suggerimenti dello chef, il parere finale di un giudice imparziale, alla fine chi si aggiudicherà il duello?

Il successo di Cuochi d'Italia

Alessandro Borghese è attualmente in onda con un altro format di grande successo sulla tv generalista. Parliamo di "Cuochi d'Italia", ben nove edizioni per il campionato delle regioni in cui in ogni puntata due cuochi, rappresentanti di altrettante regioni italiane, si sfidano in una doppia manche sui rispettivi piatti regionali. Il programma si avvale della presenza di due chef stellati, Gennaro Esposito e Cristiano Tomei, che giudicano i piatti. Alessandro Borghese è nelle vesti di conduttore-moderatore. Il format sta conquistando ormai da quattro anni ampi consensi sulla tv generalista, merito di un linguaggio fresco e di una struttura estremamente semplice.