Alessandro Borghese è oggi uno degli chef televisivi più amati del panorama nazionale. Con la nuova stagione di "4 ristoranti" in arrivo, Borghese si è raccontato al settimanale "Oggi", svelando anche alcuni particolari inediti sul rapporto con sua madre Barbara Bouchet. Stando al racconto del cuoco, nato a San Francisco dal matrimonio tra la madre e l'imprenditore napoletano Luigi, la sua è stata un'infanzia dorata anche se lui si comportava spesso come un discolo.

Il rapporto con Barbara Bouchet

Nata in Repubblica Ceca ma di origini tedesche, Barbara Bouchet è per Alessandro Borghese una "scheggia impazzita e geniale". Come madre sapeva anche essere severa e non esitava a prenderlo a "cucchiaiate di legno".

Barbara non era la tipica mamma italiana, quella che ti prepara il panierino con la brioche o ti rimbocca le coperte. Lei me le dava con un cucchiaio di legno, mi tirava giù i pantaloni e mi sculacciava. È sempre stata presente, ma sono anche stato lasciato molto solo con le tate. Spesso lei e papà partivano e mi mollavano a casa di Elia, la mia tata storica. Si può dire che sono cresciuto con lei e il marito.

Il cuoco ha dichiarato di aver preso da lei "l'egocentrismo": "Se ho preso una cosa da Barbara è stata l’attitudine a voler stare al centro dell’attenzione". Con lei non ha maturato uno di quei classici rapporti mamma-figlio, tanto che si rivolge al lei con il nome di battesimo e non come "mamma".

La nuova stagione di 4 Ristoranti

Alessandro Borghese tornerà nel 2019 con una nuova stagione "4 Ristoranti", il format di maggiore successo tra quelli condotti in questi primi 13 anni di carriera televisiva. In onda dal 2015, la trasmissione giunge nel 2019 alla sua quinta stagione ed è stata in grado di entrare con prepotenza nelle case degli italiani, grazie a una ottima struttura, a un formato interessante e ai classici tormentoni di Alessandro: "diesci" a lui!