La splendida attrice interpreta un magistrato che non si piega alle dinamiche della mafia e della corruzione ne L'onore e il rispetto 3. Quando incontrerà Tonio Fortebracci cambierà prospettiva su tutto.

Un personaggio chiave della nuova serie de L'onore e il rispetto 3 è senza dubbio il sostituto procuratore Francesca De Santis, interpretata dall'attrice Alessandra Martines. Il suo ruolo si intreccerà inevitabilmente con quello di Gabriel Garko nei panni di Tonio Fortebracci, e del Commissario Rolla interpretato da Francesco Testi, il suo ex marito con cui ha un rapporto contrastato e altalenante. Una donna fiera e sicura di se, con molto coraggio ma che nasconde anche una grande fragilità e dolore. Per difendersi usa una corazza da dura, che la rende apparentemente impassibile e ruvida. Non le importa di risultare da intralcio ai nemici, non scende a compromessi e combatte per i suoi ideali rischiando anche la vita. In pochi nel corso delle puntate si renderanno conto della sua vera natura; si innamora perdutamente di Tonio e per lui sarebbe disposta a tutto.

Il magistrato De Santis ha il volto di Alessandra Martines, splendida attrice italo-francese nota al grande pubblico per essere stata la protagonista di Fantaghirò, la serie tv che ha spopolato dagli anni '90 in poi. La saga giunta fino al sesto episodio è stata diretta dal regista ed ex marito della Martines, Claude Lelouch. Attualmente invece Alessandra è incinta di Cyril Descours, il suo compagno più giovane di lei di 20 anni. I suoi impegni cinematografici sono perlopiù in Francia, sebbene in Italia abbia recitato nelle fiction Edda, Caterina e le sue figlie, I colori della vita, ed attualmente L'onore e il rispetto 3.