Foto di Barbara Ledda
in foto: Foto di Barbara Ledda

Alberto Angela, il divulgatore scientifico più amato e seguito d'Italia, è pronto a tornare con una nuova edizione di "Ulisse". La partenza è prevista per il 16 settembre 2020, una data cerchiata col rosso nel calendario delle uscite televisive. Già, perché proprio domani partirà anche la nuova edizione di Temptation Island con la conduzione di Alessia Marcuzzi. La trasmissione di Canale 5 doveva partire il 9 settembre ma è stata spostata per ragioni legate alle imprevedibili dinamiche di coppia. Sarà una sfida interessante per Alberto Angela, lui che è riuscito a tenere testa – e battere in due occasioni – anche la concorrenza di Maria De Filippi.

L'obiettivo di Alberto Angela

In una intervista a Repubblica, Alberto Angela racconta l'emozione di aver portato un programma come Ulisse a festeggiare i 20 anni: "Non eravamo partiti con l'idea di durare vent'anni, è stata una grande avventura, noi ce l’abbiamo messa tutta, tutta la cura possibile, la curiosità. Ma abbiamo avuto dalla nostra parte il pubblico, che è cresciuto". Quel pubblico che mercoledì sera sarà diviso tra Rai1 e Canale 5. Come si fa a conquistarlo? Alberto Angela ha le idee chiare e lancia la sua sfida:

Incuriosire il pubblico, volevamo conquistare giorno dopo giorno la nostra sopravvivenza, abbiamo pensato a ogni passo più che alla meta. Quando ti accorgi che un programma comincia a far parte della storia di tutti, hai raggiunto lo scopo. Non me l’aspettavo ma lo speravo. Se ogni puntata è una pagina, tu speri che venga fuori un romanzo: in questo caso è il racconto della scienza e dell’arte. Il titolo che abbiamo scelto, Ulisse, non è casuale. È una figura che affronta l’ignoto usando la razionalità e un guizzo di creatività.

La nuova edizione di Ulisse

In vent'anni di Ulisse, è la prima volta che Alberto Angela si ritrova ad affrontare delle riprese soggette a restrizioni e cautele particolari per il Covid-19. Il programma si è quindi adattato, come tutti, assicurando e garantendo la sicurezza di tutti. La prima puntata è dedicata alla città di Roma vista dall'alto, poi ci sarà l'omaggio a Raffaello in occasione dei 500 anni dalla morte. Poi due puntate dedicate a due grandi personaggi: la regina Elisabetta II e John Fitzgerald Kennedy. La puntata dedicata al presidente americano assassinato a Dallas andrà in onda proprio a ridosso delle elezioni presidenziali americane del 2020.