1.158 CONDIVISIONI
Grande Fratello Vip 2021/2022
4 Dicembre 2021
00:40

Al Gf Vip rissa sfiorata tra Lulù e Maria Monsè: “Sei un’idiota, deridi gli attacchi di panico”

Dopo i dissapori dei giorni scorsi, lo scontro tra Lulù e Maria raggiunge livelli altissimi e si sfiora la rissa.
A cura di Andrea Parrella
1.158 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Grande Fratello Vip 2021/2022
 

Si sfiora la rissa al GF Vip. Durante la puntata di venerdì 3 dicembre la tensione è salita a livelli altissimi tra Lulù Selassié e Maria Monsè. Motivo della discordia il precedente di qualche giorno fa, quando Maria ha accusato Lulù di aver origliato durante il suo confessionale. Alla base dei loro rapporti difficili ci sarebbe una generale antipatia verso Maria da molte inquiline della casa. Ma su richiesta di spiegazioni da parte di Signorini, Lulù ha spiegato cosa pensa di Maria:

È una persona triste e ignorante, è imbecille che si permette di prendere in giro gli attacchi di panico. Mi ha denigrato per questo, come ti permetti? Rispetta le persone.

Le due quindi hanno cominciato a urlarsi contro e Lulù si è alzata andando incontro all'altra e costringendo gli altri inquilini a dividerle, quasi per sedare un principio di rissa. Cosa che ha suscitato in Manuel una reazione a metà tra il derisorio e l'indignato: "Si commentano da sole".

Maria Monsè si sente emarginata

Maria Monsè ha avuto quindi facoltà di parola: "Stai rigirando la frittata, io mi permetto si giudicare le parolacce che dici.  Io ero risultata antipatica a tutti, il fatto di aver cambiato letto mi ha resa odiata da tutti. Mi sono sentita bollata senza motivo e confesso di essere permalosa. Sono stata giudicata antipatica perché volevo essere d'aiuto e troppo premurosa". Quindi ha proseguito accusando Lulù chiaramente:

Ha origliato tutto e forte di essere in un gruppetto e protetta dalla sorella, mi ha anche preso in giro dicendomi che non era vero. Sei una bambina viziata.

Cipriani e Soleil la difendono

A difesa di Maria Monsè è scesa in campo Francesca Cipriani: "A me dispiace che le si venga detto che a pelle non piaccia a nessuno. Verso una persona che entra qui dopo tre mesi credo si dovrebbe essere più carini e accoglienti". Così come Soleil: "Trovo squallido far percepire una persona appena entrata come inadeguata e squallida" . 

1.158 CONDIVISIONI
956 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni