In un'intervista rilasciata al settimanale ‘Oggi', Al Bano è tornato a parlare della fiction a cui dovrebbe prendere parte insieme a Lino Banfi. Lo scorso mese sulle pagine di Libero, Banfi diede qualche dettaglio in più sul progetto televisivo: "Penso che ci lavoreremo dopo l'estate e andrà in onda i primi dell'anno. Lui dovrebbe interpretare un ex mafioso, una persona perbene che si è pentita di quello che ha fatto, io invece un frate cappuccino". I tempi indicati dall'attore, però, si sarebbero protratti.

Al Bano farà una fiction con Lino Banfi

Al Bano ha fatto sapere che i tempi potrebbero essere diversi rispetto a quelli indicati da Lino Banfi. Le riprese, infatti, potrebbero avere inizio il prossimo anno perché la fiction è ancora in fase di scrittura. L'artista, inoltre, ha preferito non sbilanciarsi troppo sulla trama perché teme che qualcuno possa rubare l'idea:

“È probabile che il lavoro sul set slitti tra marzo-aprile 2020. Stanno ancora finendo di scriverla. Ci sono stati un paio di fruttuosi, entusiastici incontri tra me, Lino e la produzione. L’idea mi è piaciuta ed è più probabile che alla fine approdi in Rai. Di più non posso dire, perché i ladri di idee sono sempre in agguato”.

Di certo i fan dell'artista e del nonno più amato del piccolo schermo, sarebbero contenti di vederli insieme in tv.

Loredana Lecciso al Gf Vip?

Nel corso dell'intervista è stato chiesto all'artista di confermare o smentire un'indiscrezione che circola su Loredana Lecciso. Il nome della madre dei suoi figli, infatti, è stato menzionato tra quelli dei papabili concorrenti del ‘Grande Fratello Vip'. Al Bano, però, ha preferito non rispondere: “Se si parla con me bisogna chiedere di me, perché di altre persone non so. Magari non me lo dicono neppure. Ma ripeto: dove c’è lavoro, c’è speranza”.