"Il Pardo furioso": con queste parole, il settimanale ‘Chi', ha descritto il conduttore di ‘Tiki TakaPierluigi Pardo. Secondo quanto riportato, ci sarebbe un clima estremamente teso tra Wanda Nara e il quarantacinquenne. Nelle scorse settimane, il conduttore aveva chiesto a Mediaset di rinunciare alla presenza in studio della moglie e procuratrice di Mauro Icardi. Sul settimanale diretto da Alfonso Signorini si legge:

"Il clima a Tiki Taka tra Pierluigi Pardo e Wanda Nara si fa sempre più rovente. Dopo aver messo nero su bianco la volontà di non volere la compagna di Icardi in studio, è dopo aver sbattuto contro un ‘no' secco, oggi il conduttore si ritrova a lavorare con lei. Nelle pause pubblicitarie il giornalista è intrattabile. Durante la puntata di domenica 22 settembre sono addirittura volate le cartelline a terra per il troppo nervosismo".

Perché Pardo voleva Wanda Nara fuori da Tiki Taka

Ospite del programma radiofonico ‘Tutti Convocati', Pierluigi Pardo aveva espresso le sue perplessità circa la presenza di Wanda Nara nel cast fisso di ‘Tiki Taka'. Il conduttore riconduceva le sue motivazioni alla causa in corso tra Mauro Icardi, di cui la Nara è anche procuratrice, e l'Inter: "La sua presenza, in caso di prolungarsi della causa con l’Inter, per me non era proprio conciliabile con la mia deontologia personale, per la situazione che si era venuta a creare. Questo può essere messo agli atti. Faccio un discorso molto serio e molto onesto".

La replica di Mediaset

Nel frattempo, Mauro Icardi è partito per Parigi ed è diventato un calciatore del Paris Saint-Germain mentre Mediaset ha confermato la presenza di Wanda Nara nel programma sportivo di Italia1. Nel comunicato che annunciava il ritorno in tv di ‘Tiki Taka', l'azienda ha chiarito: "Il cast è confermato, non ci sarà alcuna modifica. C’è grande soddisfazione per il contributo di Wanda da parte dell’azienda”.