Una domenica fondamentale per la televisione, una puntata importante anche per "Domenica In" che ha ripreso in diretta il ritorno in Italia e la discesa dall'aereo di Silvia Romano. Una puntata anche con imprevisto, considerata la caduta di uno degli operatori presenti a casa di Romina Power, in collegamento da Cellino San Marco. Mara Venier riesce ad alternare più registri e a passare da un momento serio e solenne, come appunto il rientro in Italia di Silvia Romano ("Queste immagini sono carezze al cuore degli italiani", ha detto), a situazioni improvvisate e divertenti, come la rovinosa caduta del cameramen.

Cosa è successo

Il cameraman in collegamento da Cellino San Marco, nella tenuta di Al Bano Carrisi, si vedeva nel riflesso del vetro alle spalle di Romina Power. Finisce per inciampare in diretta dopo che da Roma gli dicono di spostarsi proprio perché la sua immagine era riflessa nello specchio. Dopo l'inciampo, Mara Venier fa una gag divertentissima con lui. Risate in grande stile: è l'ennesima prova del talento smisurato di Mara Venier: "Mettiti il ghiaccio", urla la conduttrice al povero malcapitato.

La gaffe dell'ostetrica creduta morta

In molti su Twitter hanno ricordato di come ogni volta che Mara Venier e Romina Power si incontrano in televisione, succede sempre qualcosa di surreale. Tanti hanno rievocato uno dei momenti televisivi più divertenti dell'ultima stagione, quella dell'ostetrica che Romina Power aveva dato per morta e che invece Mara Venier aveva chiamato come sorpresa, lasciandola dietro le quinte. Si chiamava signora Mirella, entrata in studio ha dichiarato di sentirsi benissimo: "Tocco ferro, sono viva". Mara Venier riuscì a stento a trattenere le lacrime per le troppe risate: "Guarda, è la prima puntata di Domenica In e noi siamo riusciti a resuscitare la signora Mirella".