video suggerito
video suggerito

33mila firme per chiudere “Come mi vorrei”, Belén tuona: “Cambiate canale”

Camilla De Luca, la studentessa ventenne che ha creato la petizione per chiudere il programma “Come mi vorrei”, ha spiegato a “Il fatto quotidiano” i motivi della sua indignazione. Belén Rodriguez, intanto, risponde dalla sua pagina Facebook: “Basterebbe cambiare canale”.
A cura di D.S.
3.865 CONDIVISIONI
Immagine

Nelle scorse settimane, la studentessa padovana Camilla De Luca, ha creato una petizione sul sito Change.org. Il motivo? Richiedere la chiusura del programma condotto da Belén Rodriguez, "Come mi vorrei". Secondo la ragazza, che in rete si firma Camilla Bliss, la trasmissione sarebbe "maschilista e piena di stereotipi". In pochi giorni, il suo appello è stato firmato da oltre 33mila persone. Intervistata da "Il fatto quotidiano", la ventenne ha spiegato:

“Quando ho visto questo programma mi sono indignata. Ho pensato che fosse eticamente sbagliato che alle ragazze arrivasse il messaggio che se vogliono piacere devono cambiare loro stesse, si devono omologare, trasformandosi in bamboline. Avrebbero dovuto chiamarlo ‘Come mi vorreste voi’ piuttosto. Non dovrebbero essere mandati in onda show del genere”.

Camilla, inoltre, ha spiegato che la petizione non era un gesto contro la showgirl argentina ma contro il format, anche se alcune battute della Rodriguez non le sono piaciute particolarmente, come ad esempio:

"Se ti vesti così è normale che ricevi commenti negativi, io se tu passi per strada così una battuta con le mie amiche te la faccio, detto ad una ragazza vestita in maniera normale”

Belén, però, non ha alcuna intenzione di starsene a guardare e dal suo profilo Facebook tuona:

"In Italia per cambiare una legge nessuno fa niente, invece per cercare di far chiudere un programma si raccolgono firme, quando basterebbe semplicemente cambiare canale. Una buona giornata piena di sorrisi!"

3.865 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views