Per tutti, la figura di Rita Dalla Chiesa rimarrà sempre legata al programma "Forum", da lei condotto per ben diciannove edizioni in totale, prima dal 1988 al 1997 e poi ancora dal 2003 al 2013. Eppure, a sorpresa, il nuovo impegno della presentatrice, che torna sul piccolo schermo a due anni da "La posta del cuore", sarà nella concorrenza: da lunedì 27 febbraio, la vedremo impegnata nelle vesti di presidente della giuria popolare per dieci puntate a "Torto o ragione? Il verdetto finale", il tribunale televisivo condotto su Rai1 da Monica Leofreddi.

"Ho sbagliato a lasciare Forum", commentava solo alcuni mesi fa la Dalla Chiesa, ricordando con amarezza la decisione di abbandonare il programma. Ora, sarà strano vederla in uno show che è a tutti gli effetti la risposta Rai alla storica trasmissione giuridica Mediaset (che continua a sollevare enormi dibattiti in rete, come nel caso recente della figlia che ha insultato la madre definendola troppo grassa). Ne ha parlato lei stessa a Vanity Fair

Sono stata contattata dalla produzione per sapere se fossi interessata e, avendo io stessa condotto per una vita una trasmissione molto simile, ho detto subito di sì. Parliamo, però, solo di dieci puntate, non so se saranno rinnovate. Mi è mancato Forum, casa mia. Certo, ci si trasferisce tranquillamente: ho fatto tanti di quei trasferimenti nella mia vita con mio padre che ormai ci sono abituata. Sono ormai tre anni e mezzo che sono fuori e posso dire di aver perso i contatti con loro. Ho mantenuto rapporti ottimi con tutta Mediaset, che rimane casa mia, ma le persone di Forum non le sento da tanto, ormai.

Quando Rita Dalla Chiesa era contro "Verdetto finale"

E pensare che, anni fa, Rita Dalla Chiesa criticò lo stesso "Torto o ragione", che ai tempi si chiamava "Verdetto finale" ed era condotto da Veronica Maya, definendolo una trasmissione "non simile ma identica a Forum". Proprio la Maya si è rivolta alla collega via Twitter: "Quanto mi sarebbe piaciuto averla nel mio tribunale. Peccato che non capitò". "Grazie, Veronica! Ma in quel periodo sarebbe stato impossibile. Quanto mi ero arrabbiata… Un bacio", ha risposto la Dalla Chiesa. Quei tempi sono lontani e, a chi fa notare la presunta incoerenza della conduttrice, ci pensa la stessa Maya a replicare: "Poi abbiamo fatto pace, Rita, ti stimo da sempre".