Lunedì 21 agosto è andata in onda la finalissima di Reazione a Catena di Sera, la versione in prima serata del popolare quiz show condotto su Rai1 da Amadeus. La sfida decisiva per ottenere la Coppa e il montepremi è stata tra due squadre molto amate: "I tre di denari" (Marco Burato, Francesco Nonnis e Michael Di Liberto) con gli aiutanti vip Valeria Marini e Pippo Franco e "I parenti stretti" (Eliana Galletta, Giovanni Spuria e Beatrice Viola) coadiuvati da Sergio Assisi e Bianca Guaccero. Decisivo, come sempre, il gioco dell'Intesa vincente, che ha decretato la vittoria dei  "I tre di denari" , squadra popolarissima in rete. Il trio formato da Marco, Francesco e Michael ha conquistato la Coppa di Reazione a Catena indovinando 28 parole (record assoluto nella storia del programma, una parola corretta indovinata ogni 2,14 secondi) contro le 22 della squadra avversaria e ha provato a giocarsi il montepremi da 166.500 euro nel gioco finale: I Tre di Denari non sono però riusciti a conquistare la cifra, e si sono dovuti accontentare del trofeo. La puntata si è aperta con una simpatica gaffe di Bianca Guaccero, che è inciampata nell'abito e ha sfiorato la caduta.

Reazione a Catena di Sera interrotto per il terremoto di Ischia.

La finale ha subito tuttavia una breve interruzione quando, durante una pausa pubblicitaria, è andata in onda un'edizione straordinaria del Tg1 per il terremoto che ha colpito Ischia. Terminata l'edizione lampo con il primo bilancio sui crolli e i feriti (nel frattempo, si è diffusa la notizia che la scossa ha fatto una vittima), il programma è proseguito normalmente.

I Tre di Denari.

Francesco Nonnis, Marco Burato e Michael Di Liberto sono stati campioni nella versione preserale di "Reazione a catena" per oltre 35 puntate. Il loro percorso si è interrotto tra le polemiche: dopo la loro eliminazione diversi telespettatori si sono lamentati, convinti che le parole a loro assegnate fossero più difficili. Dopo aver vinto più di 400 mila euro, hanno fatto parlare anche per il licenziamento subito per le assenze dovute alla partecipazione al programma. Sono a tutti gli effetti i beniamini del pubblico dello show, anche grazie alla predilezione di moltissime spettatrici per Marco Burato, di cui si è addirittura invocato l'ingresso come tronista a Uomini e Donne. Ai microfoni di Fanpage.it, lui stesso ha spiegato di non essere affatto interessato allo show di Maria De Filippi.