Non c'è pace per "Ballando con le stelle", la cui dodicesima edizione posticipa ancora la partenza. La concorrenza spietata di "C'è posta per te" il sabato sera e l'appuntamento con il Festival di Sanremo 2017 rendono inevitabile lo slittamento del programma condotto da Milly Carlucci, che negli ultimi anni ha visto ridimensionarsi sensibilmente il successo presso il pubblico. La nuova annata sarebbe dovuta partire dal 18 febbraio, ma la produzione ha deciso di attendere un'altra settimana. Così, la data definitiva della messa in onda su Rai1 dovrebbe essere sabato 25 febbraio.

"Per noi sarebbe meglio il venerdì", spiegava la Carlucci in una recente intervista, "Va bene che sono votata al sacrificio, ma per un anno vorrei fare un giro tranquillo!". Peccato che da venerdì 17 febbraio esordirà "Standing Ovation", il nuovo baby talent condotto da Antonella Clerici. Azzardato proporre anche l'inizio di "Ballando" nella stessa settimana, per giunta a breve distanza da Sanremo, con il ritorno di Maria De Filippi dal palco dell'Ariston a "C'è Posta per te".

Ballando con le stelle 2017, anticipazioni cast.

Si mormora inoltre che il programma di Rai1 avrebbe difficoltà nella ricerca del cast, visti gli alti cachet richiesti dai concorrenti vip, ma anche da ballerini professionisti come Samanta Togni o Samuel Peron, ormai vere e proprie celebrità. Al momento, le prime indiscrezioni parlano dei seguenti nomi: le attrici Martina StellaGiuliana De Sio e Maria Buozas (la Donna Francisca de "Il segreto"), il Simone Montedoro di "Don Matteo",  Fabio Basile, judoka medaglia d'oro a Rio 2016, e la ginnasta Carlotta Ferlito. Valerio Scanu potrebbe invece approdare come presenza fissa per curare la parte riservata ai commenti social, accanto alla giuria dei confermati Carolyn Smith, Guillermo Mariotto, Fabio Canino, Selvaggia Lucarelli e Ivan Zazzaroni.