Termina, pare definitivamente, l‘avventura di Luca Rufini a “Uomini e Donne”. Il cavaliere del trono over che aveva abbandonato tutto per andare a corteggiare Sonia Lorenzini, è stato eliminato nel corso della puntata del trono classico registrata oggi.

Sonia ha contestato a Luca il video pubblicato su Instagram qualche giorno fa, filmato in cui Rufini smentiva la notizia del suo legame con l’ex Bonas Paola Caruso. Proprio la sicurezza di sé mostrata dal corteggiatore ha finito per infastidire Sonia che, ormai ben insediata sul suo trono, ha deciso di eliminarlo. Tina Cipollari, da sempre non troppo ben disposta nei confronti di Luca, gli ha chiesto se quest’eliminazione avrebbe favorito il suo ritorno tra gli over, ma l’uomo ha negato e, almeno per il momento, lascia il contesto televisivo che gli ha regalato la popolarità.

I dubbi di Sonia su Alessandro Calabrese.

Un altro corteggiatore che non convince la tronista è Alessandro Calabrese. L’ex fidanzato di Lidia Vella è finito nell’occhio del ciclone per la decisione di partecipare a “Uomini e Donne”. Proprio in risposta alle polemiche che gli sono piovute addosso, ha rilasciato un’intervista in cui comunicava ufficialmente all’ex fidanzata la decisione di chiudere la loro storia. Al contempo, si diceva disposto a conoscere Sonia che, grazie a una serie di caratteristiche fisiche e caratteriali, era riuscita a colpirlo.

La Lorenzini ha messo in discussione quell’intervista: non si fida di Calabrese e il fatto che lui si esponga sempre tanto non farebbe che confermare i suoi dubbi. Pare anche che non senta un particolare trasporto nei suoi confronti, elemento che, sommato agli altri, rende traballante la posizione dell’ex fidanzato di Lidia. Sonia, comunque, ha deciso di non eliminarlo: per il momento Alessandro resta tra i suoi corteggiatori, in attesa che lei riesca a schiarirsi le idee e a prendere una decisione definitiva sul suo conto.