Dal 1 giugno è partita ufficialmente ZWeb TV, la nuova televisione online che promette un'autentica rivoluzione e punta fondamentalmente al target dei Millennials e della Generazione Z: ovvero, coloro che sono nati tra gli anni 80 e la fine degli anni 2000, quegli spettatori che rifuggono i palinsesti della televisione generalista e preferiscono lo streaming, l'on demand e la fruizione veloce dei contenuti web e social, a portata di clic. La vera svolta di questa web tv, totalmente gratuita e fruibile dal sito zwebtv.com, è data dal fatto che i grandi protagonisti sono influencer e youtuber, che prendono il posto di conduttori e showgirl nell'immaginario collettivo dei giovani di oggi. Ma cosa è possibile trovare davvero all'interno di Zweb TV? Un po' di tutto, dal lifestyle ai viaggi, dai viaggi alla comicità; l'asso nella manica è la presenza di nomi come Giulia De Lellis, Giulia Valentina e Francesca Ferragni che puntano a intercettare i giovanissimi Instagram-addicted.

L'apertura con Diletta Leotta

Per l'apertura di ZWeb TV, creata dal Francesco Becchetti già responsabile di Agon Channel, si è scelto di puntare su uno show in qualche misura tradizionale, tra interviste e performance musicali, con un volto noto della televisione ma anche molto popolare sui social: parliamo di Diletta Leotta, chiamata a intervistare personaggi come Arisa ed Elettra Lamborghini. La vera identità del canale si sta però costruendo man mano con l'utilizzo di webstar lontane dallo schermo televisivo, tanto che a tutti gli effetti ZWeb TV si sta imponendo come la tv degli influencer. Sono già presenti la serie di The Pozzolis Family, e i contenuti di Piero Armenti, Muriel Intrashttenimento, mentre nei prossimi giorni arriveranno anche la De Lellis e la Ferragni, insieme a tanti altri. Ecco dunque l'elenco dei programmi disponibili o in arrivo.

Cosa guardare su Zweb TV: tutti i format nel palinsesto

"The Dickens Experiment": la miniserie di The Pozzolis Family, ovvero la coppia di youtuber formata da Gianmarco Pozzoli Alice Mangione, li vede all'interno di una realtà governata interamente dai bambini.

Elisabetta Gregoraci: la showgirl propone un format di 4 puntate dedicata alla vita a Montecarlo, tra moda, glamour e lusso.

Giulia De Lellis: tra le più potenti e popolari influencer italiane, lanciata da Uomini e Donne, prezzemolina dei reality e seguitissima per i suoi tutorial, conduce un programma inedito dedicato proprio alla più grande passione: beauty & make-up.

Francesca Ferragni: la sorella di Chiara e Valentina si è appena laureata ed era l'unica della famiglia a non praticare attivamente il mestiere di influencer (è odontoiatra). Anche lei, però, ha deciso di incrementare la sua attività di webstar oltre Instagram. Su ZWeb TV conduce un programma dedicato al fitness.

Pride Forever: Muriel Elisa De Gennaro, conosciuta semplicemente come Muriel, è portavoce di diversi movimenti sociali. In questa serie racconta storie legate alla comunità LGBT+ e spiega com'è nato il Pride.

Manuele Mameli: è il truccatore ufficiale di Chiara Ferragni, anche lui chiamato a condurre un programma dedicato al make up.

Camihawke e Alicelikeaudrey: popolarissima su Instagram, Camilla Boniardi racconta la cucina in modo divertente e ironico, insieme all'amica Alice Venturi.

TGIG (Thank God It’s Giulia): è il format dedicato ai nuovi trend internazionali a cura di Giulia Valentina. Lei è nota in quanto ex fidanzata di Fedez ma ancora di più per essere un'influencer molto popolare, considerata tra le più serie e impegnate.

Rockandfiocc: è il nickname di Giulia Torelli, nota "closet organizer". Ovvero, offre tutorial per l'organizzazione dei propri armadi. Sarà un format che racconterà anche momenti importanti di storia della moda.

Singing in the Trash: è il programma di Riccardo Mortelliti, il guru di IntrashTtenimento. Si tratta di un talent canoro con otto concorrenti, con "sfide di canto all'ultimo sangue".

Stefano Guerrera: il fondatore di “Se i quadri potessero parlare” propone un format dedicato alle notizie più divertenti del web e a tutti i trucchi di Internet, dai filtri di Instagram ai meme.

Casa Surace: il collettivo comico nato sul web da un gruppo di coinquilini reinterpreta i grandi classici, a partire da I Promessi Sposi.

Scherzi a Barty: Barty Colucci, conduttore e imitatore, noto per i suoi scherzi telefonici, è al centro di un programma che sarà "il terrore" di tutti gli influencer italiani.

Seoul Mafia: si parla di Asia con Marco Ferrara, youtuber che racconta cultura e tendenze della Corea del Sud, il più cool degli stati dell'Asia grazie al k-pop, al cinema e alle serie tv.

Piero Armenti: l'urban explorer e fondatore del tour operator "Il mio viaggio a New York" racconta il fascino e i mille volti della Grande Mela.

Il licenziamento di Andrea Pinna

Nei suoi primi giorni di vita, ZWeb TV ha dovuto fare i conti con una polemica che ha visto protagonista uno dei suoi volti, Andrea Pinna. L'esperto di social e fondatore della pagina di aforismi "LePerlediPinna" è stato molto criticato per un controverso meme offensivo nei confronti di George Floyd, apparso sul suo profilo personale. L'azienda ha deciso di interrompere immediatamente la collaborazione "trattandosi di un evento incompatibile con i principi aziendali, etici e morali di ZWeb TV".