13 Gennaio 2013
13:59

Zelig risponde a Santoro e Berlusconi: “Eh no! Zelig siamo noi”

Berlusconi: “Siamo da lei o siamo a Zelig?”, Michele Santoro: “Lei è molto più Zelig di me”. Secca la risposta dei comici di Canale 5: “Eh no! Zelig siamo noi”. Domani sera debutto su Canale 5 con venti comici; tra i grandi ritorni i Fichi d’India e Anna Maria Barbera.
A cura di Fabio Giuffrida

zelig

Sta diventando un vero e proprio tormentone quella dell'apparizione televisiva di Silvio Berlusconi a Servizio Pubblico di Michele Santoro. Una puntata che passerà certamente alla storia e che ha visto il programma di La7 volare alto, oltre gli 8 milioni e mezzo di telespettatori, numeri mai raggiunti prima, degni di un evento televisivo. Ma i due, il giornalista e l'aspirante premier, nella prima parte del programma d'informazione si sono lasciati andare a qualche battuta divertente, ironica, al punto da richiamare Zelig, la trasmissione che domani debutterà su Canale 5 dal Pala3 di Milano con Teresa Mannino e Michele Foresta, i quali per la prima puntata avranno come ospite d'eccezione l'ex conduttore Claudio Bisio che ha lasciato la baracca assieme a Paola Cortellesi. A questo punto poteva Zelig lasciarsi scappare una battuta su quel duello televisivo? Potevano dunque non inserire quel frammento audio nel loro promo?

Zelig risponde a tono a Santoro e Berlusconi, rispondendo al loro scambio di battute. Silvio Berlusconi, come potete vedere in questo video, nel corso di Servizio Pubblico ha sbottato contro il giornalista: "Siamo da lei o siamo a Zelig?". Secca la replica di Michele Santoro: "Lei è molto più Zelig di me". Mai pronunciare il nome di Zelig invano. Ed ecco che arriva la risposta, tramite lo spot che annuncia la messa in onda su Canale 5, della grande famiglia di comici:

Eh no! Zelig siamo noi.

Zelig torna domani sera con venti comici quali Nuzzo & Di Biase, Simone Barbato, Giovanni Vernia e la parodia di Fabrizio Corona, i Boiler, Giuseppe Giacobazzi, Maurizio Lastrico e i Pali & Dispari. Tra i nuovi spiccano Maria Pia Timo e i Beoni mentre Ennio Marchetto, il re del trasformismo, ha preparato un numero speciale con i suoi personaggi di carta. Immancabili anche due personaggi storici di Zelig: i Fichi d'India, che in uno sketch inedito parleranno dei due candidati alle primarie, e la sempre eccezionale Anna Maria Barbera.

Il nuovo Zelig che non piace
Il nuovo Zelig che non piace
Claudio Bisio di nuovo a Zelig? Sì, ma come ospite
Claudio Bisio di nuovo a Zelig? Sì, ma come ospite
Il team di Zelig:
Il team di Zelig: "Siamo sicuri di rivedere presto Bruno sul palco"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni