Nessuno sfugge alla mania contemporanea del reboot, nemmeno un classicone come il mitico "Walker Texas Ranger". Chissà se Chuck Norris resisterà alla tentazione di "menare le mani", alla notizia che il suo personaggio più celebre rivivrà sul piccolo schermo con il volto di un altro attore. L'interprete scelto è Jared Padalecki, noto soprattutto per il personaggio di Sam in “Supernatural”. La serie è ancora in fase progettuale, ad opera di CBS Tv Studios, che ha già riportato in televisione "MacGyver" e "Magnum P.I.".

Walker Texas Ranger, la serie originale

Prodotta dal 1993 al 2001, la serie originale di "Walker Texas Ranger" è stata creata dallo stesso Chuck Norris con Albert S. Ruddy, Christopher Canaan e Paul Haggis. Epica la sigla country-rock, cantata da Norris in persona. Tuttora regolarmente in replica sulla tv italiana (su Iris), racconta le imprese di Cordell Walker, ranger di Dallas che aiuta persone in difficoltà e combatte i criminali con l'ausilio della sua grande abilità nelle arti marziali. Al suo fianco, l'amico e collega James Trivette (Clarence Gilyard) e Alexandra Cahill (Sheree J. Wilson), vice procuratore distrettuale che Walker sposerà nel corso della serie e da cui avrà una figlia nell'ultima puntata. Centrale è l'attenzione alla cultura dei nativi americani e all'epopea western, che riecheggia in alcuni episodi ambientati nell'800 in cui Norris impersona il ranger Cooper. Il reboot dovrebbe raccontare una storia simile, con il nostro ranger al ritorno ad Austin dopo una lunga assenza dovuta a una missione sotto copertura. Al suo fianco, pare, una donna ranger.

Chi è Jared Padalecki

Classe 1982, Jared Padalecki è texano come Norris, anche se diversa è la loro origine: il giovane attore è americano di padre polacco, mentre lo storico interprete di "Rombo di Tuono" ha ascendenze irlandesi e cherokee (come lo stesso Walker). Lanciato dal ruolo di Dean Forester in "Una mamma per amica", Padalecki è diventato famoso soprattutto per "Supernatural", ma ha recitato anche nei film "Una pazza giornata a New York", "La maschera di cera" e "Venerdì 13". Sposato con l'attrice Genevieve Cortese, da lei ha avuto tre figli. Sarà dura sostituire Norris, che pur sfoggiando meno espressioni facciali di Clint Eastwood è entrato nell'immaginario collettivo come un volto cult.