Dopo la morte di Luke Perry, il mai dimenticato Dylan McKay di "Beverly Hills 90210", in Italia ci si chiede come sia possibile rivedere tutti gli episodi della serie cult degli anni '90, aspettando i nuovi episodi già in produzione per Fox. Con tutti gli strumenti a disposizione, dalla tv classica allo streaming on demand, è praticamente impossibile trovare una via "lecita" per poter usufruire di tutte e dieci le stagioni della serie.

L'ultima volta in onda nel 2015

Risale infatti al 2015 l'ultima volta che "Beverly Hills 90210" è stata messa in onda integralmente in Italia in di una Maratona Sky per il lancio della serie tv "1992". Su Sky Atlantic HD (e on demand per un periodo limitato), per circa un mese, si poteva assistere a una programmazione tutta ispirata al 1992, mandando in onda esclusivamente produzioni di quell'anno. Su Change.org, spunta intanto una petizione per chiedere nuovamente la messa in onda della serie, o quantomeno la disponibilità on demand su Netflix (o qualsiasi altro servizio alternativo).

Dove è possibile vedere Beverly Hills 90210

Ma qual è la situazione attuale? La serie prodotta da Fox sarebbe disponibile su Hulu, servizio di streaming americano non disponibile per l'Italia, e su Amazon Prime Video. Purtroppo, "Beverly Hills 90210" non è disponibile per gli abbonati Prime Video italiani perché è una esclusiva "CBS". Anche negli Stati Uniti, gli abbonati Prime Video devono sottoscrivere un ulteriore abbonamento con la CBS per accedere a tutti gli episodi di "Beverly Hills 90210". Siamo certi del fatto che si stia lavorando, tra i vari servizi dell'intrattenimento, a un modo per rendere fruibili gli episodi in tempi relativamente brevi e in maniera assolutamente legale ma, nell'attesa, i più "smanettoni" pare abbiamo già trovato un'alternativa nel mondo del web per usufruire del servizio. I fan sono disposti a tutto pur di rivivere le avventure dei ragazzi del West Beverly High School.