19 Maggio 2017
10:29

Virginia Raffaele, buona la prima: testa a testa con “Tutto può succedere 2” e Checco Zalone

La prima puntata di “Facciamo che io ero”, il primo show condotto da Virginia Raffaele, ha fatto un ottimo esordio, tenendo testa alle due principali proposte in palinsesto.

La prima puntata di "Facciamo che io ero", il primo show condotto da Virginia Raffaele, ha fatto un ottimo esordio, tenendo testa alle due principali proposte in palinsesto, la seconda stagione di "Tutto può succedere" e il film di Checco Zalone, "Sole a Catinelle". La comica parte da un incoraggiante 14.6% di share, mettendosi subito dietro in termini percentuali a Canale 5 (15.1%) e un po' più distante da Rai1 (16.7%). Ma è sugli spettatori netti che Virginia ottiene di più, come è possibile vedere dai risultati dei principali dati del palinsesto.

Ascolti tv 18 maggio 2017

Vince Rai1 con la seconda stagione di "Tutto Può Succedere", seguita da 3.698.000 spettatori e uno share pari al 16.7%. In seconda posizione c'è, in onda su Canale 5, "Sole a Catinelle", il film di e con Checco Zalone, visto da 3.318.000 spettatori per un 15.1% di share. Dicevamo di Virginia Raffaele: buona la prima di "Facciamo Che Io Ero", in onda su Rai2, visto da 3.296.000 spettatori e pari al 14.6% di share.

Sulle altre reti, "R.I.P.D – Poliziotti dall’Aldilà" è stato visto da 1.206.000 spettatori pari ad uno share del 5.3%. Su Rai3 "Child 44 – Il bambino n.44″ è stato visto da 1.061.000 spettatori (4.9%). "Gli Spietati", grande classico di Rete4, realizza 698.000 spettatori per il 3.4% di share. Su La7 "Piazza Pulita" è stato visto da 776.000 (4.5%). Su Tv8 Volo 7500 si lascia preferire da 294.000 spettatori per uno share pari all’1.2%. "Perfect Stranger", in onda su Nove, è stato visto da 255.000 spettatori (1.2%).

Zecchino D'Oro, Checco Zalone è autore di una canzone per bambini:
Zecchino D'Oro, Checco Zalone è autore di una canzone per bambini: "La mia prima senza parolacce"
Virginia Raffaele può esultare,
Virginia Raffaele può esultare, "Facciamo che io ero" vince la gara d'ascolti
"Tutto può succedere 2" batte "Solo per amore 2", in crescita l'Eurovision
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni