Vincenzo Salemme può tornare in Rai con uno show tutto suo, ma lo farà sul secondo canale per un progetto concordato con Carlo Freccero. Stando alle anticipazioni dei colleghi di TvBlog, l'attore napoletano avrebbe già studiato la formula giusta per ripetere l'esperienza del 2006 e del 2009 quando è andato in onda con "Famiglia Salemme Show" e "Da Nord a Sud…e ho detto tutto".

Le indiscrezioni sul nuovo show

Il programma di Vincenzo Salemme sarebbe previsto per la prima serata di Rai2, tre puntate in onda dal 2 al 16 dicembre al lunedì sera. Stando a quanto riferito da TvBlog, lo show del comico de "L'Amico del Cuore" andrebbe in onda poco dopo la nuova stagione di "Stasera tutto è possibile" con Amadeus, in onda dal 16 settembre al 4 novembre.

I precedenti in Rai

Vincenzo Salemme è ormai da un paio di stagioni un punto di riferimento della Rai, tra "Tale e Quale Show" nelle vesti di giurato e come ospite fisso al tavolo di "Che tempo che fa". Il regista e drammaturgo, però, è anche un habitué per quanto concerne i one-man show. Nel 2006, l'esordio con "Famiglia Salemme Show". Un esperimento in quattro puntate in cui l'attore mescolava tutto: pezzi del suo teatro fatti dal vivo a ospiti in studio dal mondo del cinema e della musica. Tutto si svolgeva secondo un copione bizzarro: si ipotizzava che sotto l'Auditorium Rai di Napoli si fosse insediata da tempo la famiglia di Vincenzo Salemme che non voleva saperne di andare via. Un varietà vecchio stile che non realizzò grandi numeri sul piano degli ascolti, ma che resta ancora vivo nella memoria degli spettatori. "Da Nord a Sud…e ho detto tutto!" fu invece un varietà in onda per tre puntate condotto da Vincenzo Salemme con Anna Falchi in cui venivano mostrati vizi, virtù e luoghi comuni da nord a sud del nostro paese. Il programma subì un rapido calo di ascolti, aprendo con 4 milioni netti alla prima puntata e chiudendo con 3.2 milioni netti. Per questo terzo show, auguriamo una sorte diversa soprattutto dall'ultima esperienza.